“Successi e Promesse” chiama in campo Ali Reza Arabnia, genio iraniano del settore industriale

Tra i protagonisti dell’ultimo appuntamento con il ciclo “Successi e Promesse”, che si terrà il 14 aprile nella sede di Grezzana del Verona FabLab, anche Ali Reza Arabnia, amministratore delegato del gruppo Geico Taikisha, leader mondiale nel settore dell’automotive.

Si terrà giovedì 14 aprile alle ore 20.30 il quarto e ultimo appuntamento del ciclo di incontri “Successi e Promesse”, il progetto che, con la regia di Innoval Young, racconta il territorio e i suoi protagonisti attraverso le storie degli imprenditori di successo e le giovani promesse che intervengono.

Dopo il grande successo dei primi incontri, che hanno visto sfilare i protagonisti del settore dell’abbigliamento, di quello alimentare e di quello turistico sarà la volta del settore industrial, con nomi importanti di tante realtà diverse.

Per l’incontro conclusivo di Successi e promesse infatti sarà presente il Dott. Ali Reza Arabnia, a capo del Gruppo Geico Taikisha, leader nella progettazione e realizzazione di impianti automatizzati per la verniciatura delle scocche automobilistiche.

Il grande uomo d’affari di origine iraniana, da sempre orientato all’innovazione e sostenitore dei valori della persona, valorizza la ricerca e la crescita personale dei suoi lavoratori: metterà a disposizione la sua esperienza nel settore per il pubblico di Successi e Promesse.

A prendere la parola ci saranno poi i rappresentanti della società Ferdiam, start-up dedicata allo sviluppo di tecnologie e prodotti innovativi che hanno come materia prima il diamante: tanti brevetti internazionali e attività speciali, basti pensare che hanno impreziosito la scarpa d’oro di Cristiano Ronaldo.

La giovane promessa di questo incontro sarà invece Tommaso Gecchelin in rappresentanza della startup Next Future Trasportation, azienda nata negli Stati Uniti in Silicon Valley per lo sviluppo di veicoli indipendenti che possono viaggiare singolarmente.

Anche questo incontro si svolgerà nella sede di Verona FabLab a Grezzana, in Viale del Lavoro2. Al termine dell’incontro un buffet offerto per tutti.

Il 13 maggio sarà invece il momento del “Gran Finale Successi e Promesse”: nella splendida cornice di Corte San Felice, ripercorreremo le storie e le esperienze raccontate nel corse delle varie serate, con l’accompagnamento musicale dei Contrada Lorì.

Potete iscrivervi all’evento cliccando qui.