Start Cup Veneto, a Santa Marta la finale regionale

Venerdì 9 settembre il Polo Santa Marta dell’Università di Verona ospita la finale regionale di “Start Cup Veneto 2016”, la competizione dedicata alle idee di impresa più innovative. Due squadre veronesi in gara.

Si terrà venerdì 9 settembre la finale regionale di “Start Cup Veneto 2016”, l’evento che premia le migliori idee di impresa tra i giovani: l’evento si terrà al Polo Santa Marta dell’Università di Verona, in via Cantarane 24, alle ore 18.

Start Cup Veneto è la competizione dedicata alle proposte imprenditoriali più innovative, espresse in forma di business plan. Un concorso che premia i cinque migliori progetti imprenditoriali con contenuto scientifico-tecnologico. Il progetto, che nasce dalla collaborazione tra le Università di Padova, Ca’ Foscari Venezia e Verona, arriva quest’anno alla sua 15^ edizione.

La competizione vedrà in scena idee di impresa innovative e sviluppo tecnologico dei nuovi business: i premi in palio andranno a sostenere le prime fasi di nuove start up.

Alla finale parteciperanno anche due gruppi di Verona: Humatics, gruppo composto da Davide Conigliaro, Pietro Lovato e Marco Cristani, si occupa di assistenza al cliente sui siti di e-commerce, e Sphera, di cui fanno parte da Gianni Zoccatelli, Nicola Franco, Martina Vakarelova e Francesca Zanoni, spin-off incubata presso il Dipartimento di Biotecnologie dell’Università di Verona che propone soluzioni per le aziende che producono incapsulati.

Potete leggere qui il programma della serata e consultare qui tutte le idee di impresa in gara.