Maltempo Veneto: il Gruppo Despar sostiene la ricostruzione

“Ripiantiamo da qui” è il titolo del progetto presentato oggi a Venezia dal Gruppo Despar al presidente Luca Zaia. La nota catena di supermercati ha deciso di partecipare attivamente alla ricostruzione delle aree del Veneto gravemente colpite dal maltempo dei giorni scorsi.

Questa mattina l’Amministratore Delegato di Despar, Arcangelo Francesco Montalvo e il Direttore Marketing, Fabio Donà hanno incontrato a Palazzo Balbi il governatore Zaia per illustrare l’iniziativa a sostegno dei territori colpiti. L’intervento, come spiegato dai dirigenti del Gruppo, si concentrerà sopratutto sul recupero dei boschi del Veneto gravemente danneggiati dal maltempo. “Le immagini dei boschi veneti rasi al suolo dal vento – ha detto appunto Zaia – sono tra le più impressionanti e dolorose di questa calamità e sono grato al Gruppo Despar per aver colto, con sensibilità sociale e ambientale, l’opportunità di aiutarci a sanare una ferita così grave. E’ significativo e consolante scoprire, giorno dopo giorno, quante grandi e piccole aziende si stiano attivando per dare il loro contributo alla rinascita. Una funzione sociale che, come anche nel caso del Gruppo Despar, si affianca alla valenza economica e qualitativa aziendale“.

In tutti i supermercati d’Italia appartenenti al Gruppo (150 solo in Veneto) partiranno delle campagne di sensibilizzazione per raccogliere fondi da destinare alla rinascita dei boschi travolti dalla furia del tempo. Nello specifico sarà costruito un vivaio per far rinascere gli alberi. Tutte le modalità dell’iniziativa sono presenti sul sito di Despar.