(Anche) l’allegoria dell’abbondanza sfila al carnevale veronese

Occhi coperti da dorate decorazioni, perché la buona sorte è cieca, lo dice e lo comanda il mito. La maschera dell'”Abbondanza” oggi, durante la tradizionale passeggiata da Piazza Bra a Piazza Erbe, ha camminato con il occhi chiusi (o semi-chiusi) tra la folla di maschere cittadine.

 

Alla passeggiata, partita circa alle 10.30 da Piazza Bra con approdo in Piazza Erbe e poi ritorno all’ombra dell’Arena, ha partecipato anche il sindaco Federico Sboarina.