In cammino per le popolazioni in fuga

Medici senza Frontiere organizza una marcia di solidarietà in favore delle popolazioni in fuga:

 

l’appuntamento è domenica 23 ottobre alle 9.30 a Ponte Catena.

La solidarietà scende per le vie di Verona con una marcia simbolica organizzata dai volontari di Medici Senza Frontiere, con il sostegno della FederTrek, nell’ambito della campagna #Milionidipassi. L’appuntamento è domenica 23 ottobre alle 9.30, il punto di partenza è Ponte Catena.

La marcia vuole essere un modo per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema delle popolazioni in fuga. L’obiettivo della campagna è di ridare umanità al tema delle migrazioni forzate e garantire il diritto di tutti ad avere salva la vita.

PERCORSO:

Camminata di KM 7 (10255 PASSI) con partenza alle ore 9,30 da Ponte Catena, angolo Ospedale Borgo Trento – (fontana) – si prosegue per Lungadige Attiraglio, Corte Molon, Parco Nord dell’Adige, Via Della Diga, attraversamento della diga e risalita per il sentiero che costeggia l’Adige con arrivo all’angolo di Via Morosini.

La partecipazione è libera, non prevede costi di iscrizione e non ci saranno punti di ristoro durante il tragitto predisposti dall’organizzazione. La manifestazione verrà ugualmente effettuata anche in caso di maltempo

Per info: 0454620140 | 3454638168 | info.verona@rome.msf.org | Facebook | Milioni di Passi | Medici Senza Frontiere