Assaltano auto e fuggono con l’incasso della festa

Hanno bucato la gomma dell’auto che trasportava il denaro e, non appena la proprietaria si è allontanata per chiedere aiuto, hanno assaltato il veicolo portandosi via i 5mila euro di incasso della serata di festa che si era svolta in onore del patrono a Roncanova di Gazzo Veronese. I ladri si sono poi dileguati a bordo di un’auto grigia.

Probabilmente un agguato ben pianificato quello avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì, quando Maria Ferrarini, responsabile del Comitato Festeggiamenti di Roncanova di Gazzo Veronese, è stata derubata dell’incasso della festa patronale.

La donna, infatti, cassiera della serata, aveva caricato l’incasso, circa 5mila euro, nel bagagliaio della sua auto insieme ad altri scatoloni. Tuttavia, dopo pochi metri, si è accorta che l’auto aveva una ruota bucata e si è quindi recata a casa, lì vicino, per chiedere aiuto. E’ stato allora che il veicolo è stato preso letteralmente d’assalto da un gruppo di sconosciuti che hanno sfondato il lunotto posteriore per arraffare la borsa con il denaro.

La signora ha assistito alla scena da qualche metro di distanza e ha visto poi i ladri fuggire a bordo di una Volkswagen Golf grigia. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Gazzo Veronese.