Fra Arbizzano e Parona: pedone investito in piena notte, è grave

Pedone investito nella notte fra Arbizzano e Parona: trasportato in gravi condizioni all'ospedale di Borgo Trento.

arbizzano pedone investito incidente
Foto d'archivio.

Poco prima delle 3.30 di questa notte, domenica 17 ottobre, una persona a piedi è stata investita da un’auto in via Leonardo da Vinci a Negrar di Valpolicella. Si tratta della strada che costeggia la zona industriale di Arbizzano, e la collega a Parona.

Sul posto il Suem 118 è intervenuto con un’automedica e la vittima è stata trasportata in ospedale a Verona Borgo Trento in codice rosso.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Aggiornamento dai Carabinieri

Si tratta di un giovane italiano di 21 anni, residente a Verona, che intorno alle 3 di notte è stato investito da un’autovettura mentre percorreva a piedi via Valpolicella a Verona, che è la continuazione di via Leonardo da Vinci di Arbizzano di Negrar, in direzione del capoluogo scaligero.

Il conducente dell’auto che lo ha colpito, di 28 anni e residente a Negrar, che stava rincasando, si è subito fermato a prestare soccorso. Le cause dell’incidente sono al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Caprino Veronese, ma appare probabile che la scarsa visibilità dovuta all’ora notturna e un attraversamento improvviso del pedone abbiano giocato un ruolo decisivo nel determinare l’evento.

Il ferito è stato trasportato all’ospedale di Verona Borgo Trento da personale del 118 con fratture multiple, ove si trova tuttora ricoverato in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita. Il conducente del veicolo è risultato negativo all’alcol test. I militari hanno richiesto ai sanitari del nosocomio veronese di effettuare analoghi accertamenti alcolimetrici anche a carico del ferito.

Sempre nella notte un ciclista è stato investito e ucciso a Soave, mentre ieri sera a Verona in via del Pestrino si è verificato un altro grave incidente, con lo scontro di due moto.

LEGGI ANCHE: Maltratta nuovamente la compagna davanti alla figlia neonata e finisce in carcere

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM