Ancora viva ma in gravissime condizioni la donna tamponata da Paolini

Sono condizioni disperate quelle in cui si trova Alessandra Lighezzano, la 53enne ferita gravemente durante l’incidente avvenuto martedì in A4 e causato dall’attore Marco Paolini.

È ancora viva ma sarebbe in condizioni disperate Alessandra Lighezzano, la donna di 53 anni di Arzignano che è rimasta coinvolta martedì 17 luglio in un tragico incidente sull’A4. Stando alle fonti sanitarie intorno alle 14 si è riunita una commissione medica per valutare le condizioni della donna. Per stasera, probabilmente, si procederà ad accertare la morte cerebrale della paziente.

A tamponare l’auto a bordo della quale erano Alessandra e l’amica, che sembra essere fuori pericolo, l’attore bellunese Marco Paolini. Sembra che all’origine dell’incidente ci sia stata una serie di violenti colpi di tosse che avrebbero portato l’attore a sterzare e centrare in pieno la piccola auto che ha invaso la corsia dell’adiacente tangenziale. Paolini è ora indagato per lesioni gravissime e ha ammesso la totale responsabilità della vicenda.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.