Altri due incidenti in Transpolesana, un’altra vittima

Due incidenti a poca distanza in Transpolesana oggi, con una vittima. Bilancio pesante sulle strade veronesi: una donna in bicicletta è morta oggi a Sanguinetto, mentre un altro incidente mortale è stato registrato nella notte di sabato sempre sulla statale 434 Transpolesana.

I resti del furgone rimasto schiacciato sotto il mezzo pesante che lo precedeva
I resti del furgone rimasto schiacciato sotto il mezzo pesante che lo precedeva

Due incidenti a poca distanza l’uno dall’altro oggi sulla strada statale 434 Transpolesana. Il tragico bilancio è di una persona deceduta: intorno alle 13 un furgone è finito sotto un camion dopo averlo tamponato. L’incidente è avvenuto circa un chilometro prima dell’uscita di Vangadizza, in direzione sud. Sul posto ambulanza ed elicottero, ma per la vittima non c’è stato nulla da fare.

Intervenuti sul posto anche i Vigili del fuoco e la Polizia stradale.

LEGGI ANCHE: Schiacciato dal trattore, morto un uomo ad Affi

Poco prima, intorno alle 12.30, un’auto con un 27enne alla guida si era ribaltata proprio all’altezza dell’uscita di Vangadizza, in direzione sud.

Sul posto i soccorsi con ambulanza ed elicottero, ma il giovane non è in gravi condizioni. È stato trasferito in codice giallo all’ospedale di Borgo Trento a Verona.

Anche in questo caso Vigili del fuoco e Polizia stradale sul posto.

Solo un giorno e mezzo fa, nella notte fra sabato e domenica, un altro incidente mortale sulla 434 è avvenuto all’altezza di Vigo. Nella giornata di oggi invece è stato fatale un investimento per una donna di 75 anni in bicicletta a Sanguinetto.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM