Alcol e droga, revocata la licenza a un bar di Santa Lucia

Il bar e le sue frequentazioni erano da tempo oggetto di numerose segnalazioni da parte dei cittadini. Solo due mesi fa, era stata sospesa l'attività per trenta giorni.

Bar New Generation Verona Polizia
New call-to-action

Chiuso il bar New Generation in Stradone Santa Lucia. Nelle scorse ore è stata infatti notificata al titolare del locale la revoca della licenza, provvedimento che di fatto ne fa scattare la chiusura. Il bar e le sue frequentazioni erano da tempo oggetto di numerose segnalazioni da parte dei cittadini.

LEGGI ANCHE: Verona attende il sorriso di Papa Francesco

Il procedimento, che è solo l’ultimo di una serie di limitazioni che avevano interessato il bar negli ultimi mesi tra cui la sospensione dell’attività per trenta giorni per tutto il mese di luglio (idem nel 2022), pone fine alla situazione di insicurezza in cui versava il quartiere. Il locale era infatti frequentato da soggetti gravati da precedenti penali e di polizia, in particolare per reati contro la persona, il patrimonio, l’illecita detenzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti, nonché da soggetti segnalati per lo stato di alterazione psicofisica dall’abuso di sostanze alcoliche o droghe.

L’ordinanza n.42 del 1° settembre 2023, notificata ieri, è una risposta concreta alle richieste di cittadini e residenti, un esempio chiaro di sinergia tra Amministrazione e Forze dell’Ordine e Prefettura impegnate a mettere in campo tutti gli strumenti a loro disposizione per garantire sicurezza e legalità.

LEGGI ANCHE: Arresto cardiaco in strada a Verona: rianimato con il 118 al telefono