Al Saval sorgerà un nuovo asilo nido con i fondi PNRR

L'annuncio questa mattina da parte dell'assessora alle Politiche educative Elisa La Paglia. L'asilo sorgerà tra via Da Mosto e via Doria, nella circoscrizione più popolosa (anche di 0-3) del Comune.

L'area in cui sorgerà il nuovo asilo a Saval
L'area in cui sorgerà il nuovo asilo a Saval
New call-to-action

In terza Circoscrizione, la più popolosa del comune, ci sono il doppio dei bambini 0-3 anni rispetto a quelli che ci sono in 2^ e in 4^, il triplo rispetto a quelli della 7^ per arrivare a quattro volte tanto i piccoli dell’ 8^. Paradosso vuole che proprio la Circoscrizione più popolosa del Comune sia quella meno coperta dai servizi comunali per l’ infanzia 0-3. A fronte infatti di 1153 piccoli residenti della 3^ che non hanno ancora spento le prime tre candeline, ci sono 484 posti in strutture per l’infanzia, di cui solo il 14 per cento gestiti dal Comune.

Da un’attenta analisi è possibile evidenziare come alcuni quartieri siano più serviti di altri.

E’ il caso dello Stadio e del Chievo, dove i posti nido disponibili coprono circa le metà dei bimbi residenti; mentre l’offerta si abbassa a Borgo Nuovo e San Massimo, dove si copre circa il 25 per cento della potenziale richiesta, per arrivare al Saval dove la percentuale scende al 6 per cento.

Ed è proprio il Saval il quartiere in cui l’Amministrazione ha deciso di costruire un nuovo asilo nido, che permetterà di aumentare i servizi 0-3 della terza Circoscrizione, equilibrando così l’offerta a livello territoriale che vede una copertura media del 43 per cento e solo del 23 in 3^.

Elisa La Paglia
Elisa La Paglia

Lo farà attraverso il prossimo bando per la costruzione di nuovi asili nido finanziati dal Pnrr al quale parteciperà con una proposta strutturata e in grado di rispondere alle concrete esigenze del territorio.

Iter precedente. Le due proposte presentate dalla precedente Amministrazione e finanziate dal Pnrr nel corso del 2021 avevano numerose criticità e non erano idonee dal punto di vista urbanistico.

Per non perdere il finanziamento Pnrr l’Amministrazione in carica ha proseguito l’iter già avviato, chiedendo tuttavia al Ministero una serie di modifiche migliorative e una proroga dei tempi. Procedure che hanno inevitabilmente allungato i tempi e che hanno fatto sì che le proposte non rientrassero nella Milestone prevista per questa tranche di finanziamenti al 30 giugno.

Alla luce dell’analisi suo bisogni 0-3 effettuata dal settore Politiche educative e delle aree disponibili da parte degli uffici dell’Urbanistica, l’Amministrazione è ora al lavoro per una proposta in Terza Circoscrizione.

«Abbiamo trovato un’area idonea alla costruzione di un nuovo asilo nido tra via Da Mosto e via Doria, nella zona più scoperta da questo servizio – spiega l’assessora alle Politiche educative Elisa La Paglia-. Confidiamo che il Governo dia seguito a quanto annunciato e riapra i bandi richiesti dall’Unione Europea. Il nostro approccio è di arrivare preparati, perciò in fase di istruttoria abbiamo effettuato un’accurata analisi delle necessità del territorio rispetto ai bisogni 0-3 coinvolgendo diversi settori del Comune, compresa l’Urbanistica per trovare l’area più adatta, con gli standard come i parcheggi e il verde».

«Ci siamo trovati obbligati a proseguire l’iter già avviato nel 2021 per non perdere i finanziamenti – aggiunge l’assessora -, cercando di migliorare le proposte e chiedendo una proroga. Oltre ai tempi davvero stretti siamo stati penalizzati anche dalle scelte della precedente Amministrazione sul fronte del personale, sul quale si doveva investire con nuove risorse e con formazione specifica per concorrere ai bandi europei. Spiace non essere rientrati nella Mileston per la trance di finanziamenti che si chiudeva a giugno ma ciò ci dà l’opportunità di predisporre una proposta in grado di migliorare l’offerta dei servizi 0-3 sia in termini di qualità che di quantità».

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM