Ad Avesa senso unico in piazza e limite dei 30 km/h

A chiedere un cambio di rotta sono stati gli stessi residenti del quartiere. Le soluzioni che saranno attuate sono state condivise con la cittadinanza nel corso di due assemblee pubbliche promosse dalla Circoscrizione 2^ nel corso del 2023.

30km/h Zona 30 limite velocità
Foto d'archivio
New call-to-action

Rivoluzione in arrivo per la viabilità di Avesa. A chiederla sono gli stessi residenti del quartiere, i primi a sentire la necessità di rendere più sicura e fluida la circolazione dei veicoli e migliorare il livello di qualità della vita della cittadinanza: le soluzioni che saranno attuate sono state condivise con la cittadinanza nel corso di due assemblee pubbliche promosse dalla Circoscrizione 2^ nel corso del 2023.

Ecco quindi che in piazza Avesa verrà istituito il limite di velocità di 30 km orari, la piazza diventerà a senso unico in direzione sud, così come a senso unico sarà anche via Comboni. Con l’occasione sarà rivista e aggiornata la segnaletica orizzontale e verticale nelle vie interessate e in quelle limitrofe, a seguito delle segnalazioni raccolte durante le assemblee. Nei prossimi mesi saranno sistemati i marciapiedi in corrispondenza degli attraversamenti pedonali in modo da rendere più sicuro l’attraversamento e sarà realizzato un tratto di marciapiede oggi mancante verso via Zampieri.

LEGGI ANCHE: Impresa Hellas: le foto della notte dei tifosi

Per rendere effettive tali modifiche, dai prossimi giorni le ditte incaricate saranno sul posto per i lavori di revisione della viabilità. I residenti di Avesa sono quindi avvisati, i micro cantieri serviranno per esaudire le loro richieste, apertamente espresse durante le assemblee pubbliche organizzate dalla Circoscrizione 2^ e dall’Amministrazione.

«Ad Avesa viene modificata la viabilità della piazza centrale e delle vie limitrofe – afferma l’assessore alla Mobilità Tommaso Ferrari -. Variazioni che renderanno le strade più sicure e vivibili, come l’istituzione del limite di velocità di 30 km orari. Il provvedimento è frutto delle richieste dei cittadini, raccolte durante gli incontri nei quartieri».

«Con una modalità partecipativa e consultiva della cittadinanza già adottata in altri quartieri, procediamo con un importante intervento per ripensare la viabilità del quartiere, come richiesto da anni sia dalla cittadinanza che dalla Circoscrizione 2^, in particolare a seguito del nubifragio del 2018 e la realizzazione degli argini sul torrente Avesa – aggiunge la presidente della Circoscrizione 2^ Elisa Dalle Pezze-. Anche su questo fronte l’Amministrazione sta procedendo: è, infatti, in corso di completamento il progetto del ponte di via Camposanto la cui realizzazione è stata già finanziata con il bilancio 2024 approvato dal Consiglio Comunale con il parere favorevole della Circoscrizione».

LEGGI LE ULTIME NEWS

I nuovi provvedimenti viabilistici che saranno istituiti ad Avesa

  • Piazza Avesa diventerà a senso unico, a partire da via Podgora verso via Benedetto Zampieri; da via Campagnetta sarà quindi obbligatorio svoltare in via Zampieri.
  • Strada delle Tofane diventerà a senso unico, da piazza Avesa verso via Torrente Vecchio.
  • Via Comboni diventerà a senso unico, da via Campagnetta verso via Torrente Vecchio.
  • Viene istituito il limite di velocità di 30 km/h in piazza Avesa.

LEGGI ANCHE: Recuperata una salma nel Camuzzoni, un uomo era disperso da domenica