Acque Veronesi, al via manutenzioni in tutta la provincia

Prosegue senza sosta l’attività di Acque Veronesi in città e in provincia. Nuove opere ma anche consolidamento e potenziamento delle reti e degli impianti esistenti. Nei prossimi giorni tecnici e squadre operative saranno al lavoro in particolare sulle reti cittadine.

Prosegue senza sosta l’attività di Acque Veronesi in città e in provincia. Nuove opere ma anche consolidamento e potenziamento delle reti e degli impianti esistenti.

Nei prossimi giorni tecnici e squadre operative saranno al lavoro in particolare sulle reti cittadine. Domenica 29 novembre è programmato un intervento di riparazione del collettore fognario nel sottopasso di strada dell’Alpo, all’altezza dei civici 54/a e 54/b. L’intervento, che sarà completato in giornata, comporterà il divieto di transito sulla strada dell’Alpo dalle 8 sino al termini dei lavori, previsti non oltre le 19. 

Venerdì 4 dicembre lavori sulla rete acquedotto in via Redentore. L’intervento si svolgerà in orario notturno, dalle 22 alle 6 della mattina successiva e comporterà il divieto di transito dei veicoli in Rigaste Redentore, nel tratto compreso tra l’intersezione con Ponte Pietra e l’intersezione con via Redentore.

I mercoledì del 2 e del 9 dicembre, sono invece programmati interventi di manutenzione e potenziamento della centrale di Bovolone. I lavori potrebbero causare dei temporanei cali di pressione nei comuni serviti dalla centrale, Angiari, Bovolone, Casaleone, Cerea, Concamarise, Isola Rizza, Oppeano, Ronco all’Adige, Roverchiara, Salizzole, San Pietro di Morubio, Sanguinetto.