A Veronetta la prima “Domenica della sostenibilità”

Questa domenica appuntamento con una Veronetta inedita: senza auto e bus, senza traffico, gli unici rumori saranno quelli della musica, del teatro e della socialità tra persone. Numerosi gli eventi gratuiti in programma.

Palazzo Migliarese Verona Veronetta sostenibilità
Palazzo Migliarese, a Verona, che domenica aprirà le sue porte al pubblico. Dalla pagina Facebook "Giardini Aperti Verona"

Domenica 12 febbraio il quartiere universitario ospita la prima delle cinque giornate della sostenibilità in programma fino al 23 aprile. Per il ricco programma di iniziative è stato scelto lo spazio di via XX Settembre, dall’incrocio con via San Paolo a piazza Santa Toscana. Per tutta la giornata, dalle 9 alle 19, sulla strasa potranno passare solo bici e pedoni, divieto di transito e di sosta invece per tutti i mezzi a motore, ad eccezione dei residenti e degli autorizzati. Le linee del trasposto pubblico locale saranno deviate.

Tante le attività tutte gratuite a cui residenti e cittadini sono invitati a partecipare per vivere in modo diverso gli spazi tradizionalmente riservati al traffico automobilistico e scoprire la vivacità del proprio quartiere attraverso proposte di vario tipo. Domenica ce n’è davvero per tutti i gusti. Associazioni e realtà che gravitano a Veronetta hanno risposto in maniera entusiasta alla chiamata del Comune, prima tra tutte l’Università di Verona che in questo quartiere oltre ad avere la maggior parte delle Facoltà, ha anche il polo della Santa Marta, spazi didattici e museali che l’ateneo vuole aprire sempre di più alla città.

Le proposte per vivere il quartiere in modo sostenibile sono il frutto del dialogo  con le realtà no profit del territorio. Enti e associazioni mettono in campo un denso programma di iniziative diversificate, dalle visite ai giardini storici di Veronetta alla piantumazione di bulbi ed essenze arboree, solo per restare sul fronte ambientale. Ma ci sarà spazio anche per proposte di carattere culturale, con visite al polo Santa Marta e a Palazzo Bocca Trezza in fase di restauro,   rappresentazioni teatrali all’aperto, spettacoli di burattini, dj set on the road on the road, laboratori per tutti alla nuova edicola sociale di piazza Santa Toscana in collaborazione con la Circoscrizione prima che si è attivata per la riapertura, e un coinvolgimento diretto del comitato del Carnevale “Simeon de l’Isolo”, con distribuzione di gnocchi e apertura di Porta Vescovo.

LEGGI LE ULTIME NOTIZIE SU EVENTI, CULTURA E SPETTACOLI

«Ciò che stiamo portando avanti è un modo diverso di vivere lo spazio pubblico, soprattutto quello riservato alla mobilità – ha detto l’assessore all’Ambiente e alla Mobilità Tommaso Ferrari -. Lo facciamo coinvolgendo il territorio e le numerose realtà e associazioni di cui è ricco. Il risultato è una giornata davvero piena di iniziative di vario genere per soddisfare le esigenze di tutti. Non si tratta di eventi spot ma di sperimentazioni che si inseriscono nel più ampio spettro di interventi per la mobilità sostenibile, penso alla revisione del piano della sosta come all’introduzione di nuove Zone 30».

«L’università apre le sue porte in occasione dell’iniziativa “Una domenica a Veronetta” ed è felice di offrire alla città e al quartiere le visite guidate a Santa Marta, alle sue collezioni e una ulteriore mostra “Stem passion. Un viaggio ispirato da donne nella scienza” – spiega il Magnifico Rettore Pier Francesco Nocini -. Anche questo evento contribuisce a consolidare il rapporto con il Comune avviato negli anni scorsi, con i progetti di Veronetta Contemporanea e il Festival Veronetta Contemporanea Estate. La presenza dell’Ateneo dentro il quartiere di Veronetta contribuisce a vivacizzare sia culturalmente che economicamente questa parte della città. Santa Marta inoltre, con i suoi meravigliosi spazi, arricchiti dalla presenza della collezione Contemporanee/contemporanei, è un unicum nel panorama universitario italiano. Ne siamo orgogliosi: eventi come questo sono importanti occasioni per far conoscere meglio questo patrimonio al quartiere, alla città e al territorio».

Alla conferenza hanno partecipato anche il consigliere comunale Pietro Trincanato e il prof. Riccardo Panattoni, referente del rettore per i Rapporti con il Comune, che ha sottolineato «la convergenza tra Comune e Ateneo di lavorare ragionando sui quartieri e, nel caso di Veronetta, valorizzandone l’identità universitaria».

Il consigliere Trincanato ha ricordato la gratuità di tutte le iniziative in programma, «grazie alla generosità di enti e associazioni che hanno evidentemente accolto in modo positivo l’opportunità di calare nel quartiere la mission delle domeniche ecologiche».

Le giornate della sostenibilità proseguiranno il 12 e 19 marzo, 16 e 23 aprile, ciascuna in una diversa zona della città grazie alla collaborazione tra Comune, Circoscrizioni e associazioni del territorio.

Le limitazioni al traffico

Il programma

Programma completo sul sito del Comune

Eventi lungo via XX Settembre

Apertura e visite guidate alla Chiesa di San Paolo in Campo Marzio

Via dell’Artigliere 1 | 12.00 – 17.30

A cura della fondazione Verona Minor Hierusalem

Appuntamento con la fotografia vernacolare

Via XX Settembre 31b |  10.00 – 12.00 e 15.00 – 19.00

Visita gratuita a tre esposizioni fotografiche presso la Galleria d’Arte Contemporanea, in collaborazione con Grenze Arsenali Fotografici

Cartoline da Veronetta

Via XX Settembre n. 32 (davanti al Bar al Vo’) | 14.30 – 18.30

Laboratorio della durata di un’ora circa, che consentirà di imparare una tecnica di stampa sperimentale di incisone per realizzare un timbro/cartolina.

In collaborazione con l’associazione di promozione sociale D-Hub

Dj set all’aperto

Via XX Settembre n. 33, in prossimità del locale “Bar al Vo” | 11.00 – 19.00

Rocket Radio sposta temporaneamente all’esterno le proprie trasmissioni radiofoniche, solitamente realizzate all’interno della sede dell’associazione. Vari artisti si alterneranno per fornire la “giusta” colonna sonora alla giornata.

Apertura dei giardini di Palazzo Migliarese

Palazzo Malesani Migliarese, via XX Settembre n. 35 | 10.00 -16.00

Apertura straordinaria dei giardini del Palazzo Malesani Migliarese grazie all’associazione Giardini Aperti Verona.

Inoltre, tra le 10.30 e le 13.00 avrà luogo un Plant-crossing, attraverso il quale tutti gli amanti di piante e fiori potranno scambiarsi bulbi, talee e semi, oltre che esperienze e consigli.

Il teatro fra “natura” e “cultura”

 Incrocio Via XX Settembre – Vicolo Terrà | 14.00 – 17.00

Le ragazze e i ragazzi dell’associazione Spazio Teatro Giovani coinvolgeranno i passanti in una riflessione collettiva sul rapporto tra Cultura, Natura e Teatro, in relazione alla città.

Le persone potranno lasciare traccia dei propri pensieri, scrivendo sull’asfalto con dei gessetti colorati.

Superfici

Vicolo Terrà 5 |  10.00 – 12.00 e 15.00 – 17.00

Esposizione fotografica curata e allestita dalle associazioni Urbs Picta e Spazio Alva

Visita al cantiere di Palazzo Bocca Trezza

Via XX settembre 57, Palazzo Bocca Trezza | 10.00 – 12.00 e 15.00 – 17.00

Apertura dei giardini dei Palazzo Bocca Trezza, in collaborazione con i volontari dell’associazione di promozione sociale Cocai, che forniranno anche informazioni dirette sulla storia del palazzo e il suo progetto di restauro.

Laboratorio artistico per bambini

Via XX Settembre n. 57 | 9.30 – 12.30 e 15.00 – 17.30

Ogni bambino o bambina potrà costruire o disegnare il proprio albero utilizzando materiali di recupero come tubi di cartone, rami, foglie, tappi di sughero… Tutti gli alberi realizzati contribuiranno alla creazione di un fantasioso bosco.

A cura dell’associazione culturale Ricreazione per terra

Mostra Visiting Artist Program #2

Via XX Settembre 67/A | 10.00-13.00 e 15.00-18.00

Giulia Flavia Baczynski in dialogo con Daniele Balzanelli. Apertura della mostra grazie all’associazione culturale Fonderia 20.9.

Attività in galleria

Via XX Settembre n. 98 | 10.00 – 18.00

Nella galleria, di fronte all’ingresso del cinema, il progetto RI-Ciack Vivevisioni proietterà a ciclo continuo alcuni video relativi al cinema e alcune foto storiche del quartiere, dall’archivio Cargnel.

Dalle 11.00 alle 12.00 si svolgerà uno spettacolo di burattini a cura di Maurizio Gioco. Dalle 14.30 alle 15.30 saranno effettuate alcune letture di brani teatrali e poetici a cura di Andrea de Manincor e Otello Bellamoli.

Tutto in collaborazione con Grenze Arsenali Fotografici.

Eventi in piazza Santa Toscana e Porta Vescovo

Una storia sospesa

P.zza Santa Toscana | 10.00 – 16.00

L’associazione di pomozione sociale Polimorfica proporrà alcuni momenti spontanei di lettura, incentivati dai proprio operatori culturali. Sarà inoltre possibile contribuire alla scrittura di una storia condivisa, sia vera che inventata.

Apertura dell’edicola e book crossing

P.zza Santa Toscana | 10.00 – 16.00

Istituzione del Book Crossing e raccolta di pareri, bisogni e desideri del quartiere ad opera dell’associazione di promozione sociale D-HUB.

Insieme all’associazione culturale Veronetta129 sarà anche lanciata l’iniziativa “Siamo tutti esposti”, con un laboratorio per la creazione e la distribuzione di striscioni in vista de “la Giornata Internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale” (31 marzo).

Apertura e visite guidate alla chiesa di Santa Toscana

P.zza Santa Toscana | 12.30 -16.30

A cura della fondazione Verona Minor Hierusalem

Camminata ecologica di pulizia del quartiere

Ritrovo in p.zza Santa Toscana |14.30- 16.30

Uscita insieme ai volontari di Cittadinanza Attiva Verona.

È necessaria la prenotazione con messaggio whatsapp al numero 3395973635.

Gazebo Fiab Verona

P.zza Santa Toscana | 9.00 – 16.30

Il carnevale a Veronetta

Porta Vescovo | 10.00 – 13.00

Incontro con le maschere cittadine e distribuzione gratuita degli gnocchi.

A cura del Comitato Carnevale Benefico di Simeon dell’Isolo.

Leggi il Verona Eventi

Scopri tutti gli eventi e spettacoli della settimana a Verona e provincia!
Esce il mercoledì

CLICCA QUI PER RICEVERLO GRATUITAMENTE!

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM