A Sommacampagna il 4 ottobre “Puliamo il Mondo”

L'iniziativa, promossa da Legambiente, prevede una giornata di volontario ecologico per ripulire il paese dai rifiuti abbandonati lungo la strada. Tra i rifiuti più comuni mozziconi di sigarette, bottigliette di plastica, involucri di snack, guanti e mascherine. La proposta è di tre diverse camminate, con partenze da Custoza, Sommacampagna e Caselle.

L’assessorato all’Ecologia del Comune di Sommacampagna ha aderito all’iniziativa di Legambiente “Puliamo il Mondo e organizzato per il 4 ottobre una giornata di volontariato ecologico per rimuovere i rifiuti abbandonati lungo le strade del territorio comunale.

Da una parte le azioni per ripristinare l’igiene e il decoro urbano e per sanzionare i trasgressori, dall’altra il coinvolgimento della popolazione nella cura del patrimonio comune. Nasce dalla ferma convinzione dell’Amministrazione che «insieme si possa fare fronte comune e isolare quella minoranza che ancora non ha compreso come tutelare l’ambiente significhi investire in un presente e futuro migliore per noi e per i nostri figli», prosegue l’assessore Montresor.

«Mozziconi di sigarette, bottigliette di plastica, involucri di snack e, novità della quale avremmo volentieri fatto a meno, guanti e mascherine, sono i rifiuti più ritrovati ai bordi delle strade e nei parchi -, dichiara l’assessore all’Ecologia del Comune di Sommacampagna, Marco Montresor -. Cattive abitudini difficili da sradicare che costano all’ambiente e all’Amministrazione che solo nel 2019 ha speso una cifra pari a 60.000 euro per la raccolta dei rifiuti abbandonati, la pulizia delle caditoie, gli spazzamenti straordinari e il canone per la videosorveglianza». 

La proposta è di tre diverse camminate finalizzate alla raccolta dei rifiuti disseminati nel territorio comunale tutte con ritrovo alle ore 8.00 e partenza alle ore 9.00 di domenica 4 ottobre:

  • Custoza, Piazza della Chiesa
  • Sommacampagna, Piazza della Repubblica
  • Caselle, Parco del Centro Sociale

Chi desidera unirsi al gruppo di volontari e dare una mano a ripulire dall’inciviltà di pochi, la bellezza di un territorio che appartiene a tutti deve compilare il form online oppure contattare l’Ufficio Ecologia allo 045 8971380 o tramite Whatsapp al 339 5481324 o al 345 3345660.

Il materiale e le informazioni relative ai singoli percorsi verranno fornite in loco, nel rispetto delle normative anti Covid-19. All’appuntamento, è obbligatorio presentarsi muniti di mascherina ed è consigliato un abbigliamento comodo. 

La camminata si concluderà, per chi lo desidera, con un pranzo al “Life Caffè” in via Bassa presso gli impianti sportivi di Sommacampagna (menù adulto quindici euro e bambino sei euro). 

«Per chi ama camminare, correre o andare in bici all’aria aperta, è più semplice scegliere comportamenti rispettosi dell’ambiente ma sono sempre più numerosi anche gli esempi di cittadinanza attiva tra chi, giovane e meno giovane, decide di fermarsi e raccogliere i rifiuti che deturpano la bellezza della natura o di uno spazio che amano frequentare. Un futuro migliore per noi e il nostro pianeta si costruisce da qui», conclude Marco Montresor.