A Negrar di Valpolicella partite le iniziative per famiglie e ragazzi

Negrar di Valpolicella torna a proporre incontri per famiglie e ragazzi. La scuola primaria di San Peretto di Negrar ospita un nuovo Centro Aperto. Partito anche un Gruppo Studio per ragazzi fino ai 15 anni e a fine novembre prenderà il via lo Spazio Famiglia per genitori e bimbi.

La scuola primaria di San Peretto di Negrar di Valpolicella ospiterà da quest’anno un nuovo Centro Aperto, che si aggiunge a quelli da tempo operativi sul territorio comunale. I Centri Aperti offrono ad alunne e alunni che frequentano le classi della scuola primaria l’opportunità di incontrare coetanei ed educatori in un contesto accogliente dove sperimentare la loro creatività, nel gioco e in altre attività di loro interesse, nel rispetto delle altre persone, delle regole e nella reciproca responsabilità. 

Bambine e bambini possono trovare anche uno spazio dove esprimersi e confrontarsi sui propri desideri, problemi, progetti futuri, dove svolgere i propri compiti scolastici ed essere supportati nello studio. I Centri Aperti negli anni sono diventati per le famiglie un punto di riferimento importante in quanto vengono incontro ai bisogni di socializzazione dei minori, alle necessità organizzative delle famiglie ed al bisogno di un globale benessere scolastico.

«Il Centro Aperto di San Peretto, che risponde a un’esigenza espressa dalle famiglie – specifica l’Assessore alla Scuola e Politiche Sociali Franca Righetti – è rivolto anche agli alunni del plesso di Negrar che, con il trasporto scolastico, possono raggiungere la sede di San Peretto; il servizio mensa è previsto e le iscrizioni ancora aperte». 

A tale iniziativa si aggiunge quella del Gruppo Studio, per supportare le ragazze e i ragazzi dai 12 ai 15 anni, frequentanti dunque le classi tra la 2^ media e la 2^ superiore.

«Il Gruppo Studio è nato lo scorso anno per dare risposta alle numerose richieste delle famiglie negraresi che hanno rilevato una crescente difficoltà dei loro figli nella tenuta rispetto al carico scolastico, dopo il lungo periodo di DAD, e dei docenti della scuola secondaria di primo e secondo grado – spiega ancora l’Assessore Righetti – :anche in questo caso l’Amministrazione ha accolto le richieste attivando uno spazio dedicato dove i ragazzi e ragazze presenti possono essere sostenuti e supportati nello studio da personale preparato, in collaborazione con le famiglie e la scuola».

Il gruppo studio è aperto il martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30 presso il centro di aggregazione al Valier a villa Albertini, Arbizzano. L’iscrizione è gratuita e le attività sono iniziate il 25 ottobre.

Per i più piccoli infine riparte Spazio famiglia”, progetto pensato per genitori e bambini, grazie al quale si potranno condividere i diversi temi e i momenti di crescita legati allo sviluppo infantile, con il supporto delle educatrici presenti e degli esperti coinvolti, dove condividere l’esperienza educativa e cercare insieme nuove risposte ai dubbi di tutti i giorni. Uno spazio che è al tempo stesso un tempo, durante il quale vivere esperienze di gioco, di relazione e di condivisione, attraverso la proposta di attività sensoriali, motorie, laboratoriali e musicali. Durante gli incontri, attraverso la proposta di giochi, colori, letture animate, giochi psicomotori, e condividendo la merenda, adulti e bambini possono vivere un modo diverso di stare insieme.

Lo “Spazio famiglia” è proposto a famiglie con bambine e bambini tra 0 e 3 anni: il martedì è riservato a famiglie con bimbi da zero a dodici mesi, il giovedì è rivolto invece a genitori con bimbi e bimbe da uno a tre anni. Gli incontri si svolgeranno presso l’asilo nido “L’Aquilone” in via Francia 6 a Negrar di Valpolicella, martedì e giovedì dalle ore 17:00 alle ore 19:00 a partire dal 29 novembre 2022. È necessario un abbigliamento comodo e calze antiscivolo (sia per gli adulti che per i bambini). La partecipazione è libera e l’iscrizione è di € 50,00 annuali.

Per informazioni:

Centro Aperto San Peretto e Spazio Famiglia(scuola primaria e 0-3 anni) educatrice territoriale Natascia Martini tel: 045/6011731email: natascia_martini@comunenegrar.it oppure (solo per Centro Aperto) sito web cooperativa Spazio Aperto: www.spazioapertocoop.itGruppo Studio (dalla 2^ media alla 2^ superiore)educatrice territoriale Anna Fanottotel: 045/6011732 email: anna_fanotto@comunenegrar.it 

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM