A Misurina scatta l’esercitazione civile e militare “Lupo Bianco”

Parte stamattina l’esercitazione di soccorso “Lupo Bianco” che impegnerà squadre civili e militari a Misurina.

Si chiama “Lupo bianco“, l’esercitazione di soccorso che verrà effettuata questa mattina a Misurina, in provincia di Belluno. Si tratta di una serie di interventi che vedranno impegnate non solo le squadre militari del Comando Truppe Alpine, ma anche le tante componenti civili che intervengono in occasione di pubbliche calamità.

Per l’Esercito – spiega una nota del Comando – si tratta di un impiego “duale”, ovvero l’utilizzo di procedure nate per un impiego militare in esigenze civili. Per il movimento in montagna, pane quotidiano degli alpini accanto alle Sam, le Squadre di soccorso alpino militare, risulta indispensabile anche il servizio denominato Meteomont, che con una sua rete di monitoraggio del manto nevoso redige quotidianamente un bollettino di pericolo valanghe. Uno strumento importante per chi vive la montagna se si considera che, soltanto durante la scorsa stagione invernale, il soccorso piste delle Truppe alpine è intervenuto ben 3000 volte. (Ansa)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.