A Bussolengo assunte otto nuove dipendenti

Le otto donne, assunte a tempo indeterminato, cinque full-time e tre part-time, ampliano e rafforzano la squadra degli uffici comunali.

Bussolengo dipendenti comune
New call-to-action

L’amministrazione comunale di Bussolengo, guidata dal sindaco Roberto Brizzi, ha dato il benvenuto alle nuove dipendenti del Comune: otto persone, tutte donne, assunte a tempo indeterminato, cinque full-time e tre part-time, che ampliano e rafforzano la squadra degli uffici comunali. Si tratta del più corposo piano di assunzioni fatto negli ultimi anni, con l’inserimento di nuove figure che, ciascuna per le proprie competenze, porteranno un contributo a settori strategici per l’azione amministrativa e l’erogazione di servizi ai cittadini.

LEGGI ANCHE: Parte lo sviluppo della Marangona: a breve l’accordo

Le nuove dipendenti

In particolare, le neo-assunte che stanno prendendo servizio in queste settimane sono:

  • Alessandra Fasoli, istruttrice amministrativa impiegata presso l’ufficio Tributi,
  • Silvia Zanchetta, istruttrice amministrativa presso l’ufficio Scuola,
  • Cinzia Castriotta, nuova funzionaria tecnica ai Lavori pubblici.
  • Due figure vanno poi a integrare il personale dell’ufficio Servizi sociali con il ruolo di funzionarie amministrative: Michela Vetrone e Chiara De Stefano.
  • Infine tre nuove assunzioni riguardano l’asilo nido comunale il Germoglio, dove prendono servizio le educatrici Erika Pasqualetto e Paola Mazzi e l’operatrice tecnica inserviente Gianna Cipriani.

Il sindaco, il vicesindaco Girelli, gli assessori Iaquinta, Amantia, Bin e Fontana, il presidente dei Consiglio comunale Zappalà, i consiglieri Ceschi e Perusi insieme ai dirigenti Marconi e Biasi, hanno incontrato il nuovo personale per augurare a tutte buon lavoro.