Studenti al lavoro per combattere la malnutrizione

In occasione del Social Day 2019 tra venerdì e sabato quasi 200 studenti veronesi saranno al lavoro negli esercizi commerciali e sul territorio. L’obiettivo è raccogliere fondi per contrastare la malnutrizione di Haiti.

Il 12 e 13 aprile studenti veronesi provenienti da 20 classi passeranno la giornata a lavorare in ristoranti, aziende agricole, agenzie di viaggi e centri di accoglienza dimostrando il loro impegno per una buona causa: combattere la malnutrizione ad Haiti con l’Ong scaligera Progetto.mlal.

La busta paga per le ore di servizio dei giovani verrà destinata alla popolazione delle regioni dell’Alta Artibonite. Con gli studenti prenderanno parte all’iniziativa anche gli Angeli del Bello, che sabato mattina saranno al Parco delle Colombare.

Valeria Melegari, responsabile del Social Day per Progettomondo.mlal, sottolinea il valore di questa iniziativa, che da più di dieci anni promuove l’importanza della cittadinanza attiva e sensibilizza le nuove generazioni e l’intero territorio. L’Ong veronese, in particolare, è impegnata ad Haiti per migliorare la sicurezza alimentare di quelle zone che registrano i più elevati indici di malnutrizione nel Paese.