“I colori della Fisica”. una lectio del ricercatore Cnr Valerio Rossi Albertini

Approda a Verona oggi, 25 marzo, il seminario formativo gratuito sulla didattica della fisica per i licei scientifici, promosso da De Agostini Scuola, con 9 tappe in tutta Italia.

Nell’ambito degli appuntamenti formativi gratuiti su scala nazionale per la didattica delle materie matematico-scientifiche cosiddette STEM di DeAgostini Scuola – Ente Formatore accreditato MIUR – approda a Verona il 25 marzo, presso il Liceo Scientifico Galileo Galilei , dalle ore 14.30 alle 17.00, il primo seminario formativo dedicato alla didattica della fisica nei licei scientifici.

I Colori della Fisica, con il patrocinio di INAF (Istituto Nazionale di Astrofisica) e la collaborazione del GSSI e del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), propone una lezione dal titolo La chimica fisica dell’inquinamento indotto dai trasporti.

Anche i docenti possono partecipare al programma di aggiornamento ricco di spunti, proposte ed esempi concreti, per rendere l’apprendimento della fisica interessante e coinvolgente e per favorire lo sviluppo delle competenze scientifico-tecnologiche, utili alla formazione della cosiddetta cittadinanza scientifica.

La tappa veronese prevede la partecipazione straordinaria del noto ricercatore e divulgatore delCnr Valerio Rossi Albertini che terrà un intervento per i docenti veneti su un tema di stretta attualità ambientale, con semplici simulazioni per comprendere l’inquinamento ambientale e l’effetto serra globale e le possibili soluzioni offerte dalle tecnologia attuali.

Per dimostrare la bellezza della fisica attraverso il linguaggio più vicino ai giovani negli ambienti digitali social a loro più affini, è stata reclutata alla causa anche la fisica divulgatrice e Youtuber Marica Perini: grazie ai video, infatti, è possibile mostrare agli studenti esperimenti sorprendenti e divertenti che non sempre si possono realizzare direttamente a scuola, e si può far capire loro come la fisica aiuti a interpretare i fenomeni che ci circondano nella realtà di tutti i giorni.

Il ciclo di incontri 2019 si concluderà a Bergamo il 1 aprile. Gli scienziati e le scienziate che si sono passati il testimone di città in città sono stati: Caterina Boccato, Stefano Sandrelli, Sandro Bardelli e Patrizia Caraveo per l’INAF; Valerio Rossi Albertini, Angelo Viola, Bruno Zappone, Massimo Vassalli e Alessandro Farini per il CNR; Elisabetta Baracchini dal GSSI.

La partecipazione ai convegni è gratuita previa iscrizione sul sito  e sulla nuova piattaforma ministeriale S.O.F.I.A,e prevede l’esonero ministeriale e il rilascio dell’attestato di partecipazione valido ai fini dell’aggiornamento.