A Lavagno un pomeriggio per conoscere il mondo digitale

Tecnologia, innovazione e creatività sono i tre filoni conduttori della prima edizione di “Lavagno Geek”, in programma sabato 11 maggio. L’evento è aperto agli appassionati di tecnologia di tutte le età.

Lavagno Geek” offre varie attività proposte da istituzioni, associazioni e aziende di Verona che hanno come fine quello di far scoprire una nuova realtà digitale e creativa attraverso la sperimentazione e la condivisione. Sarà anche un’occasione per scambiarsi esperienze e creare network divertendosi.

La manifestazione è ad ingresso gratuito e si tiene presso la scuola secondaria di primo grado di via Casale a Lavagno, in provincia di Verona. Il festival nasce dall’idea di Debora Carmela Niutta, docente e animatrice digitale dell’istituto comprensivo San Martino Buon Albergo.

Geek è qualunque persona appassionata di tecnologia, ma l’evento si rivolge a tutti quelli che hanno fame di novità. Le varie attività sono strutturate per esplorare, comprendere e conoscere questo nuovo mondo.

Il programma si svolge tutto nel pomeriggio e prevede laboratori per bambini, eventi per adulti e attività aperte a tutti. Tra le proposte, anche un incontro a tema “Creative coding”, per conoscere le possibilità creative della programmazione. Un evento riservato a famiglie e insegnanti approfondirà il tema dell’educazione digitale, per aiutare i più grandi a comprendere il mondo del web che affascina i giovanissimi.

Per consultare il ricco programma visita il sito e la pagina Facebook dell’evento. Per l’ingresso alla manifestazione e per partecipare ai singoli workshop è necessario iscriversi cliccando qui.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.