Zaia: «Autonomia entro 2024 o fallimento del Governo»

Se non si riuscisse a fare l’autonomia differenziata entro il 2024, sarebbe un fallimento del Governo, non della Lega. Le dichiarazioni di Zaia alla festa del partito a Cervia.

Luca Zaia parla di autonomia alla festa della Lega di Cervia (31 luglio 2023)
Luca Zaia alla festa della Lega di Cervia (31 luglio 2023)
New call-to-action

Autonomia e Pnrr secondo Zaia


Il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, è tornato sulla questione dell’autonomia del Veneto ieri sera durante la festa della Lega a Cervia. Secondo Zaia «se l’autonomia non arrivasse nella tempistica del 2024 vuol dire che abbiamo fallito come obiettivo. Ma non fallisce la Lega, fallisce il governo».

«Se non ci credi, non li firmi questi obiettivi» ha aggiunto Zaia. «Sull’autonomia c’è un progetto chiaro, abbiamo firmato un contratto e va rispettato».

Sembra un messaggio chiaro agli altri partiti di Governo: «L’autonomia è nel programma di governo. Non fare l’autonomia significa venire meno a un patto. E quando il patto si rompe non si sa mai da che parte vanno i cocci».

LEGGI ANCHE: Carcere di Verona: aumenta la popolazione e il disagio psichico

Preoccupazioni sul Pnrr

Il governatore Zaia ha mostrato preoccupazione riguardo al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), sostenendo le richieste dei sindaci e condividendo la loro inquietudine sulla situazione. Le preoccupazioni riguardano il mancato rifinanziamento di iniziative già in atto e contrattualizzate, poiché ciò creerebbe gravi problemi.

LEGGI ANCHE: Scipione a Verona raddoppia, il bus serale diventa a chiamata in nuove zone

Ha proposto quindi un’attività di tutoraggio per aiutare le regioni in difficoltà e ha enfatizzato l’importanza di raggiungere tutti lo stesso risultato. «Non esiste l’opzione di restituire i soldi», ma secondo Zaia è necessario preservare la reputazione del Paese.

LEGGI ANCHE: Ca’ del Bue: il Comune di Verona chiede approfondimenti ad Agsm Aim

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!

CLICCA QUI

PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM