Deraglia treno ad alta velocità, due morti

Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea Milano-Piacenza con ritardi fino a 60 minuti.

treno deragliato

Incidente sulla linea alta velocità all’altezza di Casal Pusterlengo (in provincia di Lodi): un treno è deragliato e alcune vetture si sarebbero ribaltate. Al momento sarebbero morti un macchinista e un ferroviere.

C’erano 28 passeggeri in tutto (oltre al personale viaggiante di Trenitalia) sul treno Av 9595 Milano-Salerno deragliato stamani nei pressi di Livraga (Lodi). Il particolare è stato confermato dalla Polfer, che effettua le indagini sul sito dell’incidente. Si tratta, infatti, del primo treno del mattino, partito dalla stazione Centrale del capoluogo lombardo alle 5.10. I passeggeri sarebbero rimasti feriti non in modo grave. Rfi rende noto che dalle 5.30 la circolazione sospesa sulla linea AV Milano – Bologna. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e i mezzi di soccorso.

Tutti i treni, in entrambe le direzioni, sono stati instradati sulla linea convenzionale Milano-Piacenza con ritardi fino a 60 minuti. (Ansa)