Sabato 14 gennaio, a Verona, è il bulbo day

Per tutta la giornata e su tutto il territorio comunale saranno distribuiti gratuitamente bulbi di tulipano che i veronesi potranno piantare nei propri giardini o nei vasi e aspettarne la sbocciatura a primavera. Ecco dove ritirarli.

Una città fiorita è più bella. E rafforza il contrasto all’inquinamento. Anche i tulipani possono fare la loro parte. Ecco perché sabato 14 gennaio a Verona sarà bulbo day.  Per tutta la giornata e su tutto il territorio comunale saranno distribuiti gratuitamente bulbi di tulipano che i veronesi potranno piantare nei propri giardini o nei vasi e aspettarne la sbocciatura a primavera. Per una Verona in fiore come mai prima. Perché proprio i tulipani? Per la loro capacità di purificare l’aria, come evidenziato da una ricerca effettuata dalla NASA, e  perciò conosciuti anche come ‘fiori della purificazione’.

L’iniziativa è promossa dall’assessore al Decentramento  Federico Benini, che ha coinvolto nel progetto tutte le otto Circoscrizioni, per distribuire più bulbi possibili. Ce ne sono a disposizione ben 12 mila, che saranno donati a gruppi di tre fino a che non saranno esauriti. Si potrà ritirarli praticamente in tutti i quartieri, negli spazi e negli orari stabiliti da ciascuna Circoscrizione. L’obiettivo è quello di esaurirli tutti, perciò in alcune zone è previsto anche il doppio turno  di consegna, mattina e pomeriggio. 

Federico Benini
L’assessore al Decentramento, Edilizia popolare, Servizi demografici e statistica, Strade e giardini, Arredo urbano, Federico Benini

E’ inoltre possibile prenotare il proprio bulbo attraverso lo specifico form sul sito del Comune. La richiesta si potrà affettuare fino alle 12 di venerdì 13 gennaio.

«Sono davvero lieto di annunciare questa iniziativa – spiega l’assessore al Decentramento  Federico Benini-. Credo che una città più verde e più fiorita faccia la differenza nel voler migliorare la qualità di vita, anche in un piccolo gesto come questo che rappresenta uno stimolo ad essere più attenti ai luoghi che ci ospitano, un ulteriore  impulso per preservare la biodiversità. Con un piccolo investimento, riusciamo a realizzare un progetto originale, una giornata in cui la comunità si ritrova all’aria aperta e socializza. Ringrazio i presidenti delle Circoscrizioni per aver collaborato con entusiasmo all’iniziativa, l’auspicio è che tra poche settimane i bulbi fioriti trasformino la città in un tripudio di colori. Ricordo che i bulbi verranno consegnati gratis, un motivo in più per farseli scappare».

Per chi non avesse dimestichezza con i bulbi, niente paura. Al momento della distribuzione saranno fornite tutte le indicazioni per piantare e coltivare i tulipani, info che saranno reperibili sul sito del Comune e delle Circoscrizioni. 

Ma non è tutto. Su #bulbodayverona, i cittadini potranno inoltre  condividere il proprio lavoro e le proprie fioriture, postando foto e video ma anche scambiandosi consigli e suggerimenti. Come una vera comunità.  

Bulboday, ecco dove e quando

Circoscrizione Prima, piazza Mura Gallieno 3 dalle 9.30 alle 12.30

Circoscrizione Seconda, dalle 9.30 alle 12.30:

  • in Largo Stazione 16 a Parona
  • via Villa 25 a Ponte Crencano
  • piazza Vittorio Veneto a Borgo Trento
  • Agri parco Villa Are in via Torricelle 6
  • piazza Righetti a Quinzano
  • in via San Martino 7 ad Avesa

Circoscrizione Terza

9.30-12.30 e 14.30-17.30 in via Sogare 3

Circoscrizione Quarta

9.30-12-30 e 14.30-17.30 via Tevere 38

Circoscrizione Quinta

9.30-12-30 piazzale Scuro all’interno del Mercato Km0

Circoscrizione Sesta 

9.30-12.30 via Zagata 2

Circoscrizione Settima 

9.30-12.30 piazza del Popolo 15

Circoscrizione Ottava 

9.30-12.30 sede via Valpantena 40 

15-18 piazza Penne Nere 2 a Montorio