Microsoft acquista Nuance e si lancia nell’AI

Nuance, con sede a Burlington, vicino Boston, è stata fondata nel 1992 e conta 7.100 dipendenti. È specializzata nel campo della cosiddetta intelligenza artificiale "conversazionale". Microsoft l'ha acquistata per 19,7 miliardi di dollari.

Sede Microsoft

Microsoft acquista Nuance in una transazione dal valore di 19,7 miliardi di dollari, secondo quanto riporta l’Ansa. Nuance è una società di cloud e di software per l’intelligenza artificiale, attiva soprattutto nel settore della sanità.

Una mossa che riflette i continui investimenti dell’azienda nel settore dell’intelligenza artificiale. È la seconda grande acquisizione dopo LinkedIn del 2016 per oltre 26 miliardi di dollari.

Nuance, con sede a Burlington, vicino Boston, è stata fondata nel 1992 e conta 7.100 dipendenti. È specializzata nel campo della cosiddetta “AI conversazionale” per applicazioni in sanità, telecomunicazioni, automobili, servizi finanziari e altro ancora. La compagnia ha registrato un fatturato di 345,8 milioni di dollari nel trimestre terminato il 31 dicembre.

Solo qualche giorno fa, sono state diffuse le indiscrezioni su un possibile acquisto, da parte di Microsoft, di Discord, chat per appassionati di videogiochi.

LEGGI LE ULTIME NEWS DI ECONOMIA

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM