Lavoro: a febbraio -13 mila assunzioni

incidenti sul lavoro crollo assunzioni

Sono circa 334mila i contratti di lavoro programmati dalle imprese nel mese di febbraio e saliranno a poco più di 1,1 milioni nel trimestre febbraio-aprile 2019.

Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, si registra una flessione delle assunzioni previste (-13mila rispetto a febbraio 2018 e -25mila rispetto al periodo febbraio-aprile 2018), un andamento ancora segnato dalla debole congiuntura del mercato interno ed europeo. In controtendenza moda, tessile, metallurgia, meccatronica che crescono con un +10%. E’ quanto indica il Borsino delle professioni del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal.

L’indagine considera tutte le attivazioni di contratti (da quelli a tempo indeterminato, a tutte le tipologie flessibili) della durata di almeno un mese solare, pari ad almeno 20 giornate lavorative. In controtendenza i settori moda, tessile, metallurgia, meccatronica con un incremento del 10%. (Ansa)