Federmanager, una tavola rotonda sul futuro della professione

Sabato 10 ottobre al Crowne Plaza Hotel di Borgo Roma, in occasione dell'assemblea annuale l'associazione di categoria presieduta da Monica Bertoldi ospiterà illustri ospiti per la tavola rotonda dal titolo "Quali manager sono necessari oggi e per quali sfide?".

L'Hotel Crowne Plaza a Verona

Mario Cardoni, direttore generale di Federmanager, Filippo Girardi vicepresidente per le relazioni industriali di Confindustria Verona, Carlo Poledrini presidente di Fondirigenti, Gianluca Schiavi presidente di Federmanager Academy, Ilaria Agosta presidente di AIDP Triveneto, Claudio Saporito direttore di Intoo Srl e Roberta Bet Senior Executive Consultant di Dotto Research, sono loro gli ospiti della tavola rotonda dal titolo “Quali manager sono necessari oggi e per quali sfide?” che si terrà sabato prossimo, 10 ottobre alle ore 10.00 presso il Crowne Plaza Hotel in occasione dell’assemblea annuale di Federmanager Verona.

I relatori, moderati dalla giornalista Laura Peloso, si confronteranno su un tema che sta  molto a cuore all’associazione che da oltre 70 anni rappresenta il tessuto manageriale del Paese. «Ognuno dei relatori- sottolinea la presidente Monica Bertoldi – secondo il suo punto di osservazione e la  sua esperienza, verrà chiamato ad aggiungere un tassello al profilo del manager che le aziende oggi richiedono e che l’economia reclama, e non solo in Italia, per ripartire con le premesse giuste  in un anno pesantemente segnato dalla pandemia e dal lockdown». Si parlerà quindi di mercato  del lavoro, formazione e nuove tendenze del management. 

A seguire, i lavori dell’assemblea con l’approvazione del bilancio e la premiazione dei soci che contano 25 e 50 anni di tessera associativa.

L’accesso è limitato a causa delle precauzioni anti covid e per partecipare è necessario contattare Federmanager Verona.