Eleganza e tradizione, ecco il nuovo sito di Cantine Riondo

È online il nuovo sito di Cantine Riondo, la controllata del Consorzio cooperativo Collis Veneto Wine Group. Il sito è parte di un progetto di re-branding partito lo scorso anno.

cantine riondo gruppo collis mundus vini amarone

È online il nuovo sito di Cantine Riondo, la controllata del Consorzio cooperativo Collis Veneto Wine Group che vende il ricercato vino veneto in oltre sessanta Paesi del mondo.

Leggi anche: Cantine Riondo trionfa a Mundus Vini

Il sito è parte di un progetto di re-branding che ha impegnato lo scorso anno la cantina veronese per definire con più chiarezza la propria identità all’interno dell’articolato gruppo cooperativo di appartenenza. Così si è partiti da uno studio che ha costruito la mappa valoriale di Cantine Riondo, risultante da un’approfondita analisi interna. Da qui il primo passo è stato il restyling del logo capace di esprimere la vocazione all’essenzialità propria di una società che appartiene ad un consorzio cooperativo rappresentato dai duemila soci viticoltori che rinnovano da generazioni, con la stessa passione, il legame con la terra.

La nuova homepage

Il sito racconta, con un video suggestivo in apertura, i valori fondanti emersi dall’analisi interna, il clima partecipativo, la voglia di innovare, l’anima sostenibile, portando il navigatore all’home page in cui sono evidenziati e ben organizzati tutti i contenuti.
Si descrivono i territori che hanno portato l’Italia del vino nel mondo, la Valpolicella, l’Italia nord orientale culla del Pinot grigio e Prosecco, il Garda, i Colli Berici, la piana di Merlara, si parla di sostenibilità e si motiva con i fatti l’impegno della cantina nella riduzione e nel riciclo degli scarti, nel recupero dell’acqua utilizzata nel processo produttivo e nell’approvvigionamento di energia elettrica dall’impianto fotovoltaico.

Centrale è la sezione dedicata ai vini organizzata per linee di prodotto, fino ad arrivare alle singole schede arricchite di tutte le informazioni utili per contestualizzare il vino e il suo consumo. Presente anche lo shop online pensato per una fruizione semplice e veloce, capace di guidare l’appassionato alla scelta giusta partendo dalla tipologia di vino, dall’abbinamento richiesto o dal corpo desiderato.

Non manca la sezione download studiata per condividere agevolmente con i clienti tutti i materiali di presentazione sempre aggiornati, cataloghi Italia e mondo, schede tecniche, immagini, loghi e info logistiche. Un’area di servizio particolarmente curata per dialogare con i clienti internazionali che Cantine Riondo conta in tutto il mondo.

Chiude il Menu principale la sezione dedicata ai media, in cui troverete comunicati e rassegna stampa, le ultime notizie e i video racconti che si andranno a realizzare.

«Ripensare a un sito è un po’ come immergersi nell’azienda – commenta il Direttore generale Gianfranco Gambesi – si deve necessariamente riconsiderare ogni aspetto e ogni sfumatura, informare senza rinunciare alle emozioni. Perché ogni azienda ha un’anima, bisogna solo lasciare che si esprima».

LEGGI LE ULTIME NEWS DI ECONOMIA

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM