Vecomp Academy, domani focus sul legame tra performance lavorative e psicofisiche

Si svolgerà domani, alle 18, alla Vecomp Academy, via A.Dominutti 2, l'evento gratuito con iscrizione obbligatoria "Performance lavorativa e fisica: l'invisibile alchimia". Relatore dell'incontro Francesco Menconi.

Il 20 febbraio, alle 18, è in programma nell’ambito del ciclo di eventi gratuiti #Open, proposto da Vecomp Academy, l’incontro “Performance lavorativa e fisica: l’invisibile alchimia“. Per partecipare all’evento, che si svolgerà alla Vecomp Academy in via A. Dominutti, 2, è necessario iscriversi gratuitamente sull’apposita piattaforma.

L’incontro sarà occasione per riflettere su come le performance lavorative siano intimamente collegate, nella qualità come nella durata, a quelle psicofisiche. Dai nostri bioritmi al vivere secondo i ritmi circadiani, corpo e mente sono interconnessi non solo per raggiungere le massime prestazioni ma anche per vivere in equilibrio.

Relatore sarà Francesco Menconi, operatore in metodologie antiaging e antistress certificato presso La Sapienza, Personal Trainer SnaQ – Fipe, Docente SnaQ per il Centro Sportivo Nazionale, oltre che Fondatore e Presidente della Fitness Key System e del metodo di allenamento funzionale CrossX, maestro di Ginnastica Naturale, di Kickboxing e Krav Maga.
Ha allenato campioni d’eccellenza come Maximilian Benassi, campione canoista internazionale, Luca Lalli, campione del mondo di vela, Marianna Tedeschi campionessa internazionale di Rafting, Martina Donnini, tiro al piattello.