McCurry, la passione per la lettura in mostra

In arrivo a Modena la mostra del celebre fotografo americano con 70 scatti di persone sorprese nell'atto di leggere.

New call-to-action

Settanta immagini dedicate alla passione universale per la lettura, con persone colte in ogni angolo del mondo nell’intimo atto di leggere. Dal 13 settembre al 6 gennaio la Sala Mostre delle Gallerie Estensi di Modena ospita la mostra “Leggere” dello statunitense Steve McCurry, uno dei fotografi più celebrati a livello internazionale per la sua capacità di interpretare il tempo e la società attuale.

I contesti sono i più vari. Dai luoghi di preghiera in Turchia alle strade dei mercati in Italia, dai rumori dell’India ai silenzi dell’Asia orientale, dall’Afghanistan a Cuba, dall’Africa agli Usa. Le immagini documentano momenti di quiete durante i quali le persone si immergono in libri, giornali o riviste. Giovani o anziani, ricchi o poveri, religiosi o laici: per chiunque c’è un momento per la lettura.

Le foto sono accompagnate da brani letterari scelti da Roberto Cotroneo. Il percorso è completato da una sezione dedicata ai libri pubblicati dal 1985 con foto di McCurry, molti tradotti in varie lingue. (Ansa)