Lezioni di città, un quartiere alla volta

“Alla scoperta dei quartieri di Verona” è il nome che è, pure, sostanza del progetto dedicato agli studenti di terza media delle scuole secondarie di primo grado, statali e paritarie. Un’occasione, da un lato per scoprire il cuore sfaccettato di Verona, dall’altro per prendere confidenza con i mezzi pubblici.

 

Di tempo ce n’è. La caccia al tesoro fotografica sarà in primavera, il prossimo 9 aprile. Ma le iscrizioni per partecipare al progetto “Alla scoperta dei quartieri di Verona” sono aperte. Un’iniziativa scritta a sei mani da Atv, impresa sociale Rotte Locali e all’Assessorato al Decentramento, dedicata alle classi terze delle scuole secondarie di primo grado, statali e paritarie. La partecipazione è gratuita e rivolta a 10 classi terze, tutte di plessi diversi.
Un’occasione, da un lato per scoprire il cuore sfaccettato di Verona, dall’altro per prendere confidenza con i mezzi di trasporto pubblico e indirizzare verso comportamenti correnti, scongiurando piccoli e grandi vandalismi. Nei primi mesi dell’anno, immersi da mappe e strumenti cartografici gli studenti, grazie a incontri in classe, gli studenti entreranno in contatto con la rete degli autobus. Poi guidati dai professori approfondiranno il quartiere che ospita il loro plesso. Visto che ogni luogo è scomponibile in particolari, sceglieranno dei dettagli che saranno eletti a simboli.
Con il favore della primavera, il 9 aprile tutti i ragazzi prenderanno parte alla caccia al tesoro fotografica e all’orienteering, che parte da piazza Bra. La sfida ludica sarà quella di individuare le migliori strategie per leggere il territorio e spostarsi all’interno di Verona a piedi e con i mezzi pubblici che quel giorno, grazie ad un pass saranno gratuiti. Al termine verranno realizzati dei veri e propri vademecum di ogni quartiere, che diventeranno un compendio originale della città, scritto, per una volta dai ragazzi.

 

GUARDA IL SERVIZIO DI TG VERONA NETWORK: