Jethro Tull al Castello di Villafranca per i 50 anni

Era il 2 febbraio del 1968 nel famoso Marquee Club di Wardour Street, quando i Jethro Tull si esibirono per la prima volta sotto questo nome. Per celebrare questo anniversario, Ian Anderson porta in tutto il mondo il Jethro Tull 50 Anniversary Tour.

Dopo il successo del tour primaverile con un sold out dietro l’altro, i Jethro Tull, band riferimento del progressive rock mondiale, annunciano due nuovi grandi appuntamenti estivi nel nostro paese con il tour che celebra i 50 anni di attività del gruppo.

La band culto del rock progressivo, oltre agli eventi già annunciati sarà sabato 27 luglio al Castello Scaligero di Villafranca di Verona e domenica 28 luglio al Festival di Majano (UD).

Jethro Tull sono una leggenda vivente della musica internazionale, con i loro più di 60 milioni di album in tutto il mondo. Tra le band più importanti e influenti di tutti i tempi nel progressive rock, l’immenso catalogo di opere dei Jethro Tull comprende folk, blues, musica classica e heavy rock. Ogni concerto del tour cinquantennale sarà un ampio mix degli album storici della band, da This Was fino ai giorni nostri.

Due anni fa Ian Anderson ha comunicato il tour celebrativo in occasione dell’importante anniversario e pubblicato l’anno dopo “50th Anniversary Collection (Jethro Tull)”, raccolta contenente 15 brani selezionati. Attualmente la band è composta dallo stesso Ian Anderson (voce, flauto, chitarra acustica), Florian Opahle (chitarra elettrica), David Goodier (basso), John O’Hara (tastiere), Scott Hammond (batteria, percussioni).

Biglietti disponibili qui.