In arrivo lo spettacolo “Pinocchio…viaggio tragicomico per nasi”

Si terrà domenica 9 novembre alle ore 16.30 al Teatro Stimate di Verona, lo spettacolo intitolato “Pinocchio…viaggio tragicomico per nasi” ispirato al classico di Collodi nella versione di Fondazione Aida per la rassegna “Famiglie a teatro”.

Amato dai bambini di tutto il mondo, ha attraversato generazioni e ha visto svariate trasposizioni. Stiamo parlando di lui, Pinocchio, il  bambino- burattino che incarna il rito iniziatico di un fanciullo che vuole entrare a far parte della società. Per farlo, come tutti i giovanotti delle favole più note e non solo, dovrà uscire di casa e affrontare il mondo, viaggiare attraverso i paesi dei Balocchi o di Acchiappacitrulli, fare i conti con le paure, Mangiafuoco, con la coscienza, Grillo Parlante, con l’amicizia, Lucignolo, e con i più svariati imbroglioni, Gatto e la volpe.

Solo dopo aver superato queste prove Pinocchio entrerà finalmente nell’età adulta, nel romanzo rappresentata dalla “trasformazione” in bambino, per prendersi cura, a sua volta, dei propri affetti, il padre Geppetto e la Fata Turchina.

I due attori, Silvia Rizzi ed Enrico Ferrari guidati da Marco Zoppello, racconteranno la storia con l’ausilio di piccoli oggetti, maschere, nasi, tantissimi nasi, pupazzi e rubandosi le parti l’un l’altro.

Lo spettacolo è inserito nella rassegna Famiglie a Teatro, organizzata da Fondazione Aida in collaborazione con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona, AGSM Verona, DB Bahn Italia, il sostegno di Banco BPM – Banca Popolare di Verona, Gardaland SEA LIFE Aquarium, Libricini e Loewe TV.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.