I Lunedì della prosa al Ristori con “Home”

Ritornano al Teatro Ristori il 4 febbraio alle 20.30 “I Lunedì della prosa”, che ospiteranno la compagnia di sperimentazione artistica bellunese Slowmachine, diretta da Rajeev Badhan ed Elena Strada.

Home è un progetto artistico mirato alla creazione di un dialogo interculturale, una fusione tra contaminazione linguistico/culturale e contaminazione dei linguaggi artistici. Home sviluppa l’idea odierna di “casa”, partendo dalle esperienze degli undici performer e dall’esigenza di raccontarsi e di far scoprire la propria storia, tentando di rompere delle sovrastrutture culturali.

Lo spettacolo Home nasce da un progetto di sperimentazione artistica tra teatro e documentario, un percorso interculturale che si interroga sul senso di cosa sia una casa, un luogo, un’identità, un viaggio. Il progetto ideato da Rajeev Badhan e Elena Strada ha visto il coinvolgimento attivo di giovani, migranti e professionisti del settore creativo in prevalenza under35 in un percorso laboratoriale finalizzato alla produzione di un prodotto culturale multi linguaggio, che coinvolgesse in prima persona i partecipanti al laboratorio. Lo spettacolo vede in scena 11 giovani di diverse nazionalità, che hanno condiviso un percorso di un mese di lavoro tra il teatro, il video e l’animazione coordinati da Rajeev Badhan, Elena Strada ed Emanuele Kabu.

Al termine dello spettacolo gli spettatori avranno la possibilità di dialogare con gli autori Rajeev Badhan e Elena Strada e gli attori nel “dopo scena”, guidati dal giornalista Simone Azzoni, sul tema “Identità, luogo, viaggio: il teatro come incontro”.