C’era una volta… a Veronetta

Due spettacoli di narrazione per bambini e famiglie all'interno del Bastione delle Maddalene venerdì 21 e 28 giugno, alle ore 17. Bambini e famiglie saranno coinvolti dagli attori di Fondazione Aida in un incredibile viaggio nel tempo.

Principessa Piccolina con Pino Costalunga - Racconti per bambini e famiglie a Veronetta

C’era una volta. Inizieranno entrambi così gli spettacoli di narrazione che si terranno all’interno del Bastione delle Maddalene, a Veronetta, venerdì 21 e 28 giugno, alle ore 17. Bambini e famiglie saranno coinvolti dagli attori di Fondazione Aida in un viaggio nel tempo, per conoscere la storia e i personaggi del mondo antico.

Durante il primo appuntamento Pino Costalunga racconterà la storia della Principessa piccolina, ispirata alla leggenda di Jana. Un racconto che affronta in maniera poetica e divertente i temi della diversità e dell’affettività.

Nel corso del secondo venerdì, invece, Matteo Mirandola condurrà bambini e genitori in tour all’interno del bastione. Nel mentre, racconterà la storia della cinta muraria e i personaggi che hanno fatto la storia di Verona.

Entrambi gli spettacoli sono ad ingresso gratuito e saranno preceduti da una breve introduzione storica curata dai professionisti che si sono occupati della riqualificazione del bastione delle Maddalene.

Il presidente della 1ª Circoscrizione Giuliano Occhipinti ha presentato l’iniziativa nei giorni scorsi in municipio. Insieme a lui anche il presidente della commissione Cultura Franco Dusi e alla direttrice di Fondazione Aida Meri Malaguti. L’iniziativa viene realizzata con il contributo del Consorzio Zai. Sono circa una quindicina gli appuntamenti organizzati da fondazione Aida nel periodo estivo per bambini e ragazzi. Oltre al Bastione delle Maddalene, spettacoli e letture animate anche presso il Forte Gisella, i parchi della VI Circoscrizione e il Teatro Camploy.

«Siamo sempre alla ricerca di spazi all’interno dei quali proporre nuovi eventi – ha spiegato Occhipinti –, e il bastione delle Maddalene, riqualificato, si presta benissimo a questo genere di iniziative. L’occasione, per tutti i presenti, sarà quella di assistere a due racconti coinvolgenti, ma anche di poter visitare il compendio che fa parte del patrimonio delle fortificazioni veronesi».

 

Locandina “C’era una volta al Bastione delle Maddalene”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.