Alla scoperta del Kilimanjaro con gli appuntamenti di “Racconti in viaggio”

Continua con il quarto appuntamento la serie di serate intitolata “Racconti di viaggio 2018-2019” organizzata da “L’angolo dell’avventura”, in  cui si raccontano luoghi e civiltà diverse attraverso parole, musiche e immagini. Prossimo incontro in programma quello con Marco Comencini e il suo trekking in Tanzania.

È in programma mercoledì 9 gennaio alle ore 20.30 in Sala Africa del Museo Africano in Vicolo Pozzo 1, l’appuntamento con “Racconti di viaggio 2018-2019” di cui sarà protagonista Marco Comencini, amante del trekking d’alta montagna, nei deserti e i cammini nel mondo e appassionato di archeologia che ha girato l’Africa e il Medio Oriente, che presenterà la sua escursione sul monte più alto del continente africano: il Kilimanjaro. Durante gli incontri i viaggiatori di  “Avventure nel Mondo”, di diversa tipologia e origini ma accomunati dalla curiosità e dalla voglia di condividere le proprie esperienze di un viaggiare in libertà, si raccontano e presentano le loro peregrinazioni in giro per il mondo.

Per inaugurare il nuovo anno si parlerà del Kilimanjaro che, con i suoi 5895 metri, è la montagna più alta dell’Africa. Il monte si trova nella Tanzania nordorientale ed è stato percorso in sei tappe: da la Machame Route a quota 1800, per arrivare finalmente al punto più alto Uruha Peak a quota 5895. Un trekking d’alta quota impegnativo ed unico, in un territorio ed un paesaggio che passa dalla foresta pluviale alla brughiera, per arrivare al deserto d’alta quota con la cima innevata.