Aldo Cazzullo al Teatro Nuovo: “Metti via quel cellulare”

Cazzullo al Teatro Nuovo
Aldo Cazzullo con i suoi figli

Lo spettacolo tratto dal libro del giornalista del Corriere della Sera arriva al Teatro Nuovo. Al termine l’autore e i registi incontrano il pubblico.

Lunedì 15 aprile alle 18.00 al Teatro Nuovo di Verona va in scena lo spettacolo tratto dal libro “Metti via quel cellulare” di Aldo Cazzullo. Sul palco Andrea Avanzi, Silvia Rizzi e Jacopo Zera, per la regia di Paolo Valerio e Pino Costalunga. Introduzione di Daniela Galletta, ingresso libero.

Cazzullo invita ai giovani a non confondere la vita virtuale con quella reale. Sul palco, come nel libro, si confrontano le due pozioni necessariamente opposte di un genitore e dei suoi figli nativi digitali. La missione dei ragazzi è far capire agli adulti che il telefonino può essere anche un’opportunità per aprire i propri orizzonti. La trama affronta temi attuali come il cyberbullismo e il fenomeno degli youtuber.

La serata chiude il progetto “Fuori dalla rete – Percorsi educativi all’uso del web” di fondazione Aida in collaborazione con ULSS 9 Scaligera, Teatro Stabile di Verona, Prospettiva Famiglia e “Scuola e territorio – Educare insieme”.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.