A Verona un evento contro la tratta delle persone

Ring of hands giving a teamwork theme

L’8 e 9 febbraio in Italia verrà celebrata la Giornata internazionale di preghiera e riflessione contro la tratta di esseri umani. Ci saranno eventi di sensibilizzazione in tutta Italia; l’appuntamento a Verona sarà venerdì 8 febbraio.

La comunità Papa Giovanni XXIII, fondata nel 1968 da Don Oreste Benzi, aderisce all’iniziativa e promuove eventi di sensibilizzazione a Roma, Verona, Genova e Piacenza. L’8 febbraio ricorre la Giornata internazionale di preghiera e riflessione contro la tratta di esseri umani promossa dalla rete Talitha Kum ed istituita da Papa Francesco in memoria di Santa Bakhita, schiava sudanese di 7 anni, divenuta poi suora canossiana e proclamata Santa nel 2000.

A Verona l’ 8 febbraio sarà organizzato l’incontro di preghiera presso il Tempio Votivo della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria, alle ore 16.45. La veglia sarà alla presenza del Patriarca di Venezia Monsignor Francesco Moraglia e dei vescovi di Verona, Vicenza, Adria-Rovigo, Trento. Aderiscono all’iniziativa anche Caritas ed Azione Cattolica del Triveneto; fra le testimonianze, interverrà un cliente del sesso a pagamento.