A sregola d’arte, l’appuntamento con Vittorio Sgarbi 

Lunedì 25 febbraio alle ore 21.oo a Teatro Filarmonico, Vittorio Sgarbi incontra il pubblico veronese in occasione dell’evento “A sregola d’arte” organizzato dall’associazione culturale Idem. 

“Il genio non è che l’infanzia formulata con nettezza”.
Insolenza e improntitudine. Vibrazioni e vertigini di forme inconsuete.
L’enormità dell’azzardo per un pubblico pressoché inesistente.
Traiettorie diverse gettano “una luce magica e sovrannaturale sull’oscurità naturale delle cose”.
Nella sfera dell’arte attraverso il quadro di visioni al cubo.

È così che il critico d’arte Vittorio Sgarbi presenta il suo evento in collaborazione con Idem, associazione culturale che promuove riflessioni su creazioni culturali e artistiche e propone occasioni di incontro e di confronto attraverso spettacoli e pubblicazioni.

L’appuntamento si colloca all’interno della rassegna “Genio e Follia 2018-2019”.