Max Fogli: «Ora al lavoro sui miei due prossimi dischi»

Il vincitore del Premio Radio Adige Max Fogli ha ritirato oggi la targhetta con il riconoscimento ufficiale del suo trionfo nella serata dell'11 febbraio. Ai nostri microfoni ha raccontato quali sono le aspirazioni e le speranze per il futuro.

L’11 febbraio si è svolta la prima edizione del Premio Radio Adige: una sfida tra artisti emergenti e professionisti del panorama veronese e non solo. La gara, che ha visto la partecipazione di 62 voci del panorama musicale contemporaneo, si è conclusa con la vittoria del rapper (e cronista sportivo) Max Fogli cui è stata dedicata la copertina di Pantheon 119.

Oggi Max, che ha trionfato con il singolo 4-4-2, si è recato nei nostri studi per ritirare la targhetta con il riconoscimento ufficiale e raccontarci come stanno andando queste settimane, quali sono i progetti su cui sta concentrando il suo lavoro e quali le speranze per il futuro.

Max Fogli con la targhetta del Premio Radio Adige.

Premio Radio Adige, l’intervista e il singolo di Max Fogli

Il sodalizio tra Radio Adige e Max Fogli prospetta un 2021 da protagonista per il cantante: un anno di promozione musicale sul canale 640, interviste esclusive, l’inserimento nella compilation di Radio Adige TV appena uscita e tante altre occasioni per far provare al pubblico da casa emozioni dello stesso calibro di quelle provate durante la finalissima del Premio. «Voglio farvi ridere e divertire, con la stessa leggerezza e spensieratezza di quando si è bambini» l’obiettivo di Max.

LEGGI ANCHE: Sara Fortini e gli United Ways negli studi di Radio Adige

Leggi l’intervista completa a pagina 12 di Pantheon 119

Sfoglia Pantheon