Una Piazza Bra affollatissima martedì 31 dicembre per la grande festa di Capodanno: in migliaia i cittadini e turisti che per salutare il 2019 e dare il via al 2020 si sono riuniti nel cuore di Verona, circondando lo storico anfiteatro areniano. A far ballare e cantare il pubblico per tutta la notte è stato il travolgente concerto in compagnia di RTL 102.5 dei finalisti di X-Factor e della vincitrice del talent Sofia Tornambene, accolti calorosamente dalla piazza in fermento. A seguire lo spettacolo il dj set di Fabio Romano, che ha movimentato gli spettatori fino alle prime luci dell’alba.

Allo scoccare della mezzanotte hanno coronato lo scambio degli auguri per l’anno nuovo gli immancabili i fuochi d’artificio partiti dall’interno dell’Arena, che, accompagnati dalla musica, hanno illuminato il cielo e gli occhi dei presenti.

Sul palco allestito in Piazza sono salite anche le autorità e il sindaco Federico Sboarina, che ha brindato insieme agli artisti e al pubblico augurando uno straordinario 2020 a tutta Verona.

Un bilancio più che positivo quest’anno per una festa all’insegna della sicurezza, che ha visto agenti della polizia, carabinieri, addetti e vigili del fuoco impegnati a garantire a tutti una notte felice e spensierata grazie all’attenta coordinazione e al monitoraggio degli accessi al centro.