Elia Viviani, tutto pronto per Tokyo 2020

Il già campione olimpico a Rio 2016, scelto come portabandiera italiano per le prossime olimpiadi in Giappone, ha ricevuto ieri a Bosco Chiesanuova il Premio comunicazione. Impegnato nel giro di Sardegna, il ciclista veronese ha mandato un messaggio di ringraziamento.

Ha già una medaglia d’oro olimpica in bacheca, conquistata con merito in Brasile cinque anni fa, a Rio 2016. Elia Viviani, tuttavia, non è sazio di successi e di affermazioni, anzi. Tra pochi giorni lascerà la Sardegna, dove è impegnato in un’ultima prova propedeutica al nuovo impegno a cinque cerchi, per raggiungere il Giappone. E lo farà da portabandiera della Nazionale italiana.

Anche per questo motivo il ciclista veronese ha ricevuto ieri il Premio Verona Network 2021 “Comunicazione” con la seguente motivazione: “Baluardo sportivo internazionale della nostra amata Verona e portabandiera italiano alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Per i risultati sportivi fin qui ottenuti e per i valori trasmessi attraverso lo sport“.

Non potendo essere fisicamente presente, il campione ha inviato un videomessaggio in cui ha ringraziato gli organizzatori: «Ringrazio l’Associazione Verona Network per avermi scelto quale assegnatario del Premio Comunicazione, penso sia un riconoscimento molto importante perché noi sportivi abbiamo un ruolo di “personaggio pubblico”, quindi di persone che possono dare l’esempio: nostro compito è darlo al meglio. Vi ringrazio davvero, purtroppo non ho potuto prendere parte di persona all’evento perché sono concentrato nelle ultime gare prima di partire per Tokyo, ma vi mando un grande saluto e rinnovo il mio ringraziamento per la targa».

Il presidente di AMIA Verona Bruno Tacchella premia virtualmente Elia Viviani.
Il presidente di AMIA Verona Bruno Tacchella premia virtualmente Elia Viviani.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM