Centro storico, quale futuro per gli esercenti?

Mancanza di un turismo lento e progressivo svuotamento dei negozi: queste le problematiche che denunciano gli esercenti del centro storico scaligero.

Nonostante la ripresa delle attività economiche a fine maggio, gli esercenti del centro storico di Verona lamentano un progressivo svuotamento dei negozi: a mancare, da un lato, il turismo estero, che costituisce la fetta più ampia dei visitatori, dall’altro i visitatori che non si limitano a un passeggiata veloce, ma si fermano a consumare o acquistare souvenir.

Sentiamo le voci di alcuni di loro.