Bassi: «Con il Superbonus triplicati gli accessi agli atti»

Tema del giorno di oggi il Superbonus del 110%: Andrea Bassi, assessore all'Edilizia privata del Comune di Verona ci presenta le opportunità offerte dalla manovra fiscale.

Il Superbonus 110% agevola gli interventi in ambito di efficienza energetica, interventi antisismici, installazione di impianti fotovoltaici e molti altri elevando al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 30 giugno 2022. Ne abbiamo parlato con Andrea Bassi, assessore all’Edilizia privata del Comune di Verona.

«Abbiamo stretto un accordo con il Collegio dei Geometri per organizzarci al meglio e gestire la partita del Superbonus: a Verona abbiamo un archivio edilizio soprattutto cartaceo, su 250mila pratiche solo l’8% sono digitalizzate. I colleghi Geometri ci danno una mano, gratuitamente, nei nostri uffici per scannerizzare le pratiche che magari sono state richieste nei precedenti accessi agli atti fatti negli ultimi mesi. Un ringraziamento di cuore a tutti loro e in particolare al Presidente Furlani».

«La scannerizzazione è fondamentale: prima, quando erano consentiti gli accessi multipli all’archivio perché non sussistevano le difficoltà del Covid, non si era mai presentato questo problema. Ora invece è diventata una necessità la digitalizzazione, visti gli accessi limitati agli uffici. Ci sarà un appalto di servizi, con tutte le regole restrittive del caso, per un totale di 200mila euro proprio per la scannerizzazione, che verrà affidata a una società esterna; poi ci saranno anche nuove assunzioni per gli uffici edili, al momento la struttura è al 70%: da un lato abbiamo aperto dei contratti di formazione lavoro per reperire qualche altra risorsa umana e poi abbiamo inoltrato una richiesta a livello nazionale di accedere a un fondo per assumere personale a tempo determinato per 1 anno».

«A Verona nel 2020, come anche negli anni precedenti, gli accessi medi agli atti erano 250; nei soli mesi di novembre e dicembre sono stati 700, quindi c’è un grande interesse per il Superbonus».

LEGGI ANCHE: Superbonus 110%, Dai Prè: «La digitalizzazione ora risulta fondamentale»

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP

OPPURE CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM