Tecnologia led per maggiore sicurezza ai pedoni

Saranno effettuati nelle prossime settimane alcuni interventi per la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali più critici delle diverse circoscrizioni cittadine. Gli interventi, illustrati questa mattina dall’assessore alla Viabilità del Comune di Verona insieme ai presidenti di circoscrizione, sfrutteranno la tecnologia a led, renderanno visibili anche di notte i pedoni in attraversamento ed avranno un costo di circa 30 mila euro.

“Un sensore – ha spiegato l’assessore – avvertirà la presenza dei pedoni in attraversamento ed illuminerà i led posizionati sulle strisce pedonali così come due segnali stradali di indicazione, uno per senso di marcia. L’energia necessaria sarà ottenuta tramite pannello fotovoltaico. L’Amministrazione ha deciso di individuare, d’accordo con i presidenti ed interpellando la Polizia municipale, due attraversamenti per circoscrizione, con la speranza di riuscire ad ottenere in futuro un finanziamento dalla Regione per estendere ulteriormente la messa in sicurezza degli attraversamenti pedonali cittadini”.

I punti già individuati sui quali effettuare gli interventi sono: via Trevisani, via Galvani, via Girardi, via Mantovana, piazzale Stefani, via Fincato, via Montorio, stradone Porta Palio, stradone San Fermo, via Valpantena e via Da Legnago.

La Redazione