Sandro Veronesi a Creativamente giovedì sera convegno alla Just

Proseguono gli incontri con le storie imprenditoriali organizzati da Innoval nell’ambito del ciclo <italic>Creativamente</italic>. Dopo Gaetano Morbioli, Pietro Bazzoni, Don Guido Todeschini sarà questa volta Sandro Veronesi a raccontare la propria avventura imprenditoriale. Il patron del Gruppo Calzedonia, sarà ospite giovedì 24 febbraio presso la Sala Conferenze Just Italia, in via Cologne 12 a Stallavena di Grezzana.

Il secondo incontro della rassegna Creativamente 2011 titolata "Insieme per affrontare il futuro" inizierà alle ore 20:30 e affronterà grazie al prestigioso ospite il tema della crisi settoriale. Veronesi terrà il suo discorso di come <italic>"Pedalare in controtendenza rispetto alla Crisi Generale e di Settore". </italic>Un interlocutore di tutto rispetto a capo di una delle aziende più vitali d’Italia. Fondata nel 1987 a Vallese di Oppeano in provincia di Verona, nel 2007 ha dichiarato un fatturato di oltre 600 milioni di euro, circa 15000 dipendenti, e più di 1300 punti di vendita presenti in Italia e in numerosi paesi del mondo: Austria, Cipro, Croazia, Repubblica Ceca, Federazione Russa, Grecia, Messico, Polonia, Portogallo, Serbia, Slovenia, Spagna, Turchia, Ungheria, Francia, Macedonia, Montenegro, UK e Repubblica Slovacca, Romania. Le collezioni di Calzedonia sono inoltre vendute oltreoceano nei negozi di intimo di Victoria’s Secret.

Già ospite di Innoval alla serata finale della scuola d’impresa 2010 in Villa Arvedi, Sandro Veronesi avrà questa volta di fronte una platea di cittadini, rappresentanti di cittadini e imprenditori. Al tavolo dei relatori siederà anche Germano Zanini, presidente Innoval e organizzatore della serata, mentre a moderare la discussione il direttore di <italic>Pantheon</italic> Matteo Scolari.

La Redazione