Park centro: pronta la nuova pensilina di Amt

Comfort, robustezza e funzionalità per assicurare la massima autonomia di movimento alle persone, indipendentemente dall’età e dalle caratteristiche anatomiche e motorie. Da oggi tutti coloro che al parcheggio Centro attendono la navetta A/R per Piazza Bra possono farlo alla nuova pensilina della fermata Atv, voluta da Amt e dall’assessorato Strade e Giardini del Comune di Verona.

Una semplice pensilina, forse, ma di sicuro molto attesa: da oggi la fermata è chiaramente visibile, identificabile e accogliente. La riqualificazione ha visto precedentemente il posizionamento delle panchine lungo il viale nonché la sistemazione dell’incrocio con Ponte Aleardi con ripristino dell’aiuola. La nuova struttura è stata realizzata per garantire un efficace riparo da agenti atmosferici ed eventi accidentali senza sacrificare l’armonia delle forme e l’equilibrata integrazione delle superfici trasparenti con quelle strutturali. Una gradevole panchina poi, dalle linee morbide e leggere, assicura un’accogliente attesa, senza limitare la mobilità interna.

La pensilina è costituita da una parete di fondo a tre moduli, da una paretina laterale destra e da un cassonetto retro illuminato a sinistra, con funzione di espositore pubblicitario e di parete laterale, che ben si raccordano alla copertura piana superiore. Sotto i piedi niente cemento, né asfalto, ma calcestre, un materiale ideale per il rispetto dell’ambiente e per e le pavimentazioni all’aperto, perché composto da elementi naturali (spezzato di cava impastato con la calce). Frontalmente si presenta aperta e con ampi spazi interni, tali da consentire l’accesso a persone con ridotta capacità motoria.

“La riqualificazione non riguarda solo la costruzione della pensilina, ma anche tutta l’area circostante – ha spiegato l’assessore Marco Padovani – All’incrocio sono stati tolti i new jersey e sono state create delle aiuole, in previsione di un intervento più strutturale che riguarderà tutta l’area verde che guarda ponte Aleardi. Su cui già ci siamo concentrati: oltre alla pensilina e abbiamo tolto alcune panchine che erano obsolete oppure rotte e inserito nuove panchine lungo il viale”.

“Alla riqualificazione si aggiunge l’accoglienza turistica – commenta Francesco Barini, presidente Amt – Questa pensilina permette di avere maggiore spazio per tutti i turisti e i veronesi. I primi approdano qui per visitare Verona, dato che il parcheggio Centro è punto di carico/scarico per i pullman turistici; i secondi scelgono il Parcheggio Centro per la sua funzionalità, economicità, e per essere vicino al centro storico.  Ringrazio in primis l’assessore Padovani- continua il presidente Amt- Siamo soddisfatti del lavoro che è stato svolto e della proficua collaborazione che si è creata tra Amt e il Comune di Verona. Questo è l’ultimo di una serie di migliorie apportate nell’ultimo anno al parcheggio Centro, punta di diamante, ma non unico parcheggio di Amt: ci sono infatti tanti altri parcheggi Amt che servono la città, come Tribunale, Stazione e Porta Vescovo, per esempio. Tutti sono consultabili sulla mappa online sul sito www.amt.it, e sulla nostra nuova app, con indicazione dei posti liberi in tempo reale”.