La Lessinia pronta ad accogliere i turisti per il Capodanno

Ancora poche ore e saremo pronti a lasciarci alle spalle il vecchio anno per dare il benvenuto al 2011. Molte le presenze turistiche previste per il weekend e per tutta la settimana prossima nelle località di villeggiatura della Lessinia. «Le condizioni meteo dovrebbero essere a nostro favore con ampie soleggiate e temperature in grado di mantenere in condizioni buone le già ottime piste innevate di Malga San Giorgio» spiega Claudio Melotti, presidente della Comunità Montana della Lessinia, incontrato ieri a Bosco Chiesanuova. «Non essendoci prima la possibilità di fare un ponte, tante persone hanno lavorato o lavoreranno fino alla giornata del 30, ma già già da domani si dovrebbe registrare un sensibile aumento di flussi verso i nostri comuni montani».

«L’offerta per gli ospiti è ampia e completa. Si va dalle piste di sci da fondo denominate <italic>Anello Fittanze</italic>, <italic>Bocca Di Selva</italic>, <italic>Anello Gaibana </italic>e <italic>Collegamento Translessinia</italic>, alle piste con tre anelli omologati F.I.S.I. da 10, 7 e 5 Km nel comprensorio del Comune di Roverè V.se, in località Conca dei Parpari. Per arrivare a <italic>Lessiland</italic> di Passo Fittanze nel comune di Erbezzo che offre a bimbi e alle famiglie un centro divertimenti attrezzato con giochi gonfiabili, gommoni e bob, tapis roulant per la risalita e solarium. Non ultimo il <italic>Palaghiaccio</italic> di Bosco Chiesanuova che offre l’opportunità di trascorrere il tempo libero su una pista di ghiaccio all’aperto, e, per i più appassionati, la possibilità di calarsi nel pattinaggio artistico e nell’hockey su ghiaccio, con l’ausilio di grandi maestri».

E proprio a Bosco, dove ieri abbiamo incontrato il presidente Melotti, le presenze sono già numerose. In serata le vie e le piazze del centro paese brulicavano di famiglie, di giovani e di bambini in attesa di festeggiare insieme il Capodanno. Anche il Palaghiaccio (come è possibile vedere nel filmato), alle 18.00, stava ospitando decine di pattinatori esperti e alle prime armi…

Matteo Scolari