Dal 5 all’8 giugno Giornata Mondiale dell’Ambiente

VERONA – L’assessorato all’Ambiente del Comune di Verona, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente, promuove l’iniziativa “Io partecipo”, una serie di eventi che saranno in programma dal 5 all’8 giugno in piazza Bra e in Gran Guardia.

“L’iniziativa – spiega l’assessore all’Ambiente Enrico Toffali – si inserisce nel programma di attività promosse dall’Amministrazione comunale, ideate per sensibilizzare la cittadinanza e in particolare la fascia di pubblico più giovane ad una cultura ecologica e di rispetto dell’ambiente. Inoltre, grazie agli eventi in programma domenica, sarà possibile scoprire il piacere di creare manufatti creativi utilizzando materiale di scarto”.

L’apertura è fissata per giovedì 5 giugno alle ore 9, presso il loggiato della Gran Guardia con l’inaugurazione della mostra “Le Miglia in Mostra”, esposizione dei lavori dei bambini delle scuole primarie della città realizzati durante l’anno scolastico. La mostra ad ingresso gratuito resterà aperta fino a domenica 8 giugno dalle 9 alle 18. Successivamente in piazza Bra alle ore 11, l’assessore all’Istruzione Alberto Benetti premierà le scuole primarie che hanno partecipato al progetto “Ease scuola sostenibile”.

Per tutta la mattinata in piazza Bra saranno presenti laboratori realizzati dalle fattorie didattiche “Corte all’Olmo”, “Corte Oliani”, “El Bacan”, “Giarol Grande”, “La Genovesa”, “La Vecchia fattoria” “Le Banchette”, “Malga Vazzo”, “San Gabriele”, “Scarioti”, “Spigolo”, “Tre Rondini”, rivolti a circa 600 alunni delle scuole primarie che hanno partecipato ai progetti di educazione ambientale promossi dal Comune di Verona.

In programma dalle 15 alle 18, si terrà presso la Gran Guardia il convegno “Un’emozione senza prezzo – Il valore del paesaggio” organizzato da Coldiretti e Donne Impresa Veneto. Domenica 8 giugno, dalle 10 alle 19, sempre presso la splendida cornice di piazza Bra, si terrà la 3ª edizione di “Ri-creo, Ri-uso con mani sapienti X muta-menti” organizzato dal Centro di Riuso Creativo del Comune di Verona in collaborazione con le associazioni “Casa Graziano”, “Emozioni in Movimento”, “Parco Natura Viva”, “Biosphera”, “Allegramente”, “Texture”, “Demetra”, “Ippogrifo Produzioni”, “ADA”, la Fondazione “Centri Giovanili Don Mazzi” e il Centro Anziani di Cadidavid.

Nel corso della giornata grandi e piccoli potranno sperimentare la propria manualità creativa facendo tornare a nuova vita oggetti o materiali destinati al cestino. Agsm, Amia e Acque Veronesi saranno presenti in piazza con un proprio punto informativo per fornire informazioni e suggerimenti su come ridurre gli sprechi energetici, sulla raccolta differenziata e sul consumo consapevole dell’acqua. Presso lo stand di Acque Veronesi inoltre si potrà prestare il proprio volto creando uno slogan sull’acqua, che potrebbe essere scelto per il prossimo spot della campagna di sensibilizzazione di Acque Veronesi.

Infine il Ludobus organizzerà giochi ecologici per bambini e adulti.

La Redazione