Alcenago prega per Elia Nicolis questa sera al "Castel"

Si stringe forte l’abbraccio di Alcenago e della Valpantena intorno alla famiglia di Elia Nicolis, scomparso da sue settimane da casa e dato per disperso sul monte Baldo.

Il piccolo paese di Alcenago, dove risiede il giovane, ha deciso di dedicare una serata di preghiera, questa sera, venerdì 29 luglio, esattamente due settimane dopo la scomparsa del giovane compaesano.

L’appuntamento è alle ore 22:00 alla croce del "Castel di Alcenago".

Nel frattempo ancora nessuna notizia sulle ricerche del venticinquenne. Le operazioni sono tutt’ora in corso ma non ci sono ancora novità, e più il tempo passa più si stringe un nodo in gola a parenti, amici, conoscenti e concittadini. La speranza è di leggere quanto prima una notizia, un epilogo felice a questa drammatica vicenda.

La redazione